Sul bassorilievo della lunetta della chiesa madre di Manduria

Il misterioso personaggio senza testa scoperto da Giuseppe Pio Capogrosso

Lo studio di Capogrosso, molto ricco di riferimenti storici e citazioni, è stato recentemente pubblicato sulla rivista scientifica «Nuovo Monitore Napoletano»

Cultura
Manduria venerdì 11 ottobre 2019
di La Redazione
Il misterioso particolare
Il misterioso particolare © La Voce

Chi è il misterioso personaggio senza testa che appare nel bassorilievo della lunetta del portale cinquecentesco della chiesa matrice di Manduria? Il curioso particolare, sconosciuto ai meno attenti, non è sfuggito al ricercatore storico e studioso manduriano, Giuseppe Pio Capogrosso che ne ha fatto un trattato offrendo un’affascinante identità all’ignoto personaggio.

Lo studio di Capogrosso, molto ricco di riferimenti storici e citazioni, è stato recentemente pubblicato sulla rivista scientifica «Nuovo Monitore Napoletano», antico periodico fondato da Eleonora De Fonseca Pimentel nel 1799 e più recentemente rieditato a cura di un gruppo di ricercatori storici di tutta Italia. Tra questi anche il manduriano Capogrosso la cui firma arricchisce l’importante archivio del Monitore. Leggi qui il lavoro di Capogrosso dal titolo "Il portale del duomo di Manduria e il committente celato".

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette