Affidato ad un rifugio

Randagio denutrito salvato dai bikers

Invogliati dal presidente dell’associazione, Sergio Greco, i bikers non hanno esitato un attimo a prendersi cura del cane

Salento Puglia e mondo
Manduria sabato 19 settembre 2020
di La Redazione
Il randagio salvato
Il randagio salvato © La Voce

Sport all’aria aperta, passione per le due ruote e sensibilità animalista. Questo hanno dimostrato gli attivisti dell’Associazione Bike di San Marzano di San Giuseppe che durante una delle loro escursioni nelle campagne del circondario si sono imbattuti in un randagio affamato e impaurito che cercavo cibo tra i rifiuti.

Invogliati dal presidente dell’associazione, Sergio Greco, i bikers non hanno esitato un attimo a prendersi cura del cane che si è fatto avvicinare e portare in paese. L’animale che si presentava denutrito, è stato poi affidato ai responsabili di un rifugio per cani di Sava che lo hanno adottato e rifocillato. (Notizia comunicataci da un nostro lettore)

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti