Non si conosce l'identità né il sesso

Incendio a Gallipoli, trovato corpo carbonizzato

Grave anche il danno ambientale all'interno del parco, a quanto si apprende dalle associazioni ambientaliste, per la presenza di specie botaniche protette.​

Salento Puglia e mondo
Manduria sabato 13 luglio 2019
di La Redazione
L'incendio
L'incendio © Google

Un corpo completamente carbonizzato è stato trovato poco fa durante le operazioni di bonifica dell'incendio divampato all'interno del parco di Punta Pizzo a Gallipoli. Al momento non è chiaro se si tratti di un uomo o di una donna e se la morte sia stata causata proprio dall'incendio o se fosse antecedente. Sul posto i Carabinieri, anche della Forestale, e gli agenti del locale Commissariato di Polizia.

Il rogo è divampato intorno a mezzogiorno e che per un paio d'ore ha fatto vivere momenti di panico anche ai clienti degli alberghi della zona, che sono stati fatti evacuare dalle camere per motivi di sicurezza e solo dopo riammessi nelle strutture. Sul posto, per domare le fiamme, sono giunti anche alcuni canadair dei vigili del fuoco.

Grave anche il danno ambientale all'interno del parco, a quanto si apprende dalle associazioni ambientaliste, per la presenza di specie botaniche protette.

Lascia il tuo commento
commenti