Nessun imbarazzo per la direzione dell'ente

Agenzia funebre, "utili" consigli per l'acquisto nella sala d'attesa del Miulli

La foto pubblicata su Facebook sta facendo il giro nella rete

Salento Puglia e mondo
Manduria lunedì 22 novembre 2021
di La Redazione
La sala d'attesa del Miulli
La sala d'attesa del Miulli © La Voce

E tra i cartelli che invitano a lavarsi spesso le mani e a vaccinarsi salta fuori la pubblicità di un’agenzia funebre. Accade nella sala d’attesa dell’ospedale Miulli di Acquaviva delle Fonti, città metropolitana di Bari.

A sinistra la schermata con il numero progressivo per accedere ai servizi (pagamento ticket e altro), a destra la propaganda dell'imprresa di pompe funebri con "Casa funeraria senza costi aggiuntivi". La foto pubblicata su Facebook sta facendo il giro della rete provocando reazioni tra il divertito e il drammatico.

Non sembrano preoccuparsi i responsabili dell’ente ecclesiastico tra i centri di eccellenza della sanità privata accreditata dal servizio sanitario regionale. Niente di strano o di proibito da punto di vista pubblicitario, un’impresa vale l’altra per i pubblicitari che l’hanno ideata e commissionata proprio per farla vedere in un luogo dove quel consiglio all’acquisto è l’ultimo dei desideri.

Lascia il tuo commento. (Quelli con indirizzo email falso non saranno pubblicati)
commenti
I commenti degli utenti
  • M M ha scritto il 24 novembre 2021 alle 11:59 :

    Cinica ma utile informazione. Rispondi a M M