Specie pericolosa

Il granchio azzurro importato dal Golfo del Messico anche nelle marine di Manduria

Pescato ieri a San Pietro in Bevagna

Locali
Manduria sabato 10 agosto 2019
di La Redazione
Granchio azzurro
Granchio azzurro © Strillonenews

Una particolarissima specie di «granchio azzurro» è stato pescato ieri proprio sulla riva tra San Pietro in Bevagna e marina di Borraco.Il granchio di grosse dimensioni, nome scientifico Callinectes sapidus, è considerato un pericolo per la biodiversità marina locale poiché è un predatore di molluschi, altri crostacei e diversi pesci.

Secondo gli esperti, a rischio sarebbe anche l’uomo, i bambini soprattutto, per la sua aggressività e per la presenza di grosse e pungenti spine dorsali.Originario del Golfo del Messico, il granchio azzurro, ricercato anche per la cucina, ha invaso il Mediterraneo e recentemente è stato avvistato in diversi punti delle coste salentine.(Foto Lostrillonenews)

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette