Strade buie anche a Manduria

Finito agosto, spento l’interruttore a San Pietro (e a Manduria)

​In barba ad ogni prospettiva di allungare la stagione estiva, è appena finito il mese di agosto e la località balneare di Manduria, San Pietro in Bevagna, è ripiombata nel buio.

Locali
Manduria giovedì 13 settembre 2018
di La Redazione
Piazza delle Perdonanze al buio
Piazza delle Perdonanze al buio © La Voce

In barba ad ogni prospettiva di allungare la stagione estiva, è appena finito il mese di agosto e la località balneare di Manduria, San Pietro in Bevagna, è ripiombata nel buio. La foto che ha pubblicato sul suo profilo Facebook Franco Calò, titolare dell’Eurobar nella centralissima Piazza delle Perdonanze, testimoniano lo stupore e la rabbia espressa dall’imprenditore nel suo commento: «San Pietro in Bevagna. Piazza delle Perdonanze e la rotonda al buio; le uniche luci quelle degli esercizi commerciali. Una sola parola: vergogna!». Il problema delle strade al buio per la mancanza di semplice manutenzione ordinaria (cambio della lampada esaurita), è una piaga che si estende anche in moltissime strade di Manduria. Le segnalazioni che arrivano agli uffici pubblici, vigili urbani soprattutto, non si contano più.

Decine e decine le sollecitazioni di cittadini che restano cosa muta. Il motivo, secondo quanto ammettono gli addetti ai lavori, è il seguente: il comune non ha il personale adatto a svolgere questi lavori e neanche una impresa convenzionata che se ne occupi. Si va quindi avanti affrontando le emergenze giorno per giorno senza un minimo di programmazione. A giorni, si è saputo, il comune firmerà un accordo con una impresa del settore per il cambio delle lampade. Il budget a disposizione, però, è solo di 10mila euro, una soluzione tampone che ridarà la luce a poche strade, poche settimane e l’investimento si esaurirà. Tutto tornerà come prima sino alla prossima manovra tappabuchi.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • lorenzo ha scritto il 13 settembre 2018 alle 12:21 :

    Spero che le nuove le mettano di tipo Led. E poi il buio fa bene alla vista, ti fa vedere le stelle. Suvvia un po di sacrifici, visto il targhet della politica locale, torniamo con il lampioni ad olio di balena come nel 1800. Rispondi a lorenzo

  • Carlo detto Plinio ha scritto il 13 settembre 2018 alle 07:19 :

    Certo, ora si spegne per risparmiare, quando per tutta la stagione l'illuminazione comunale in tutto il centro di S.Pietro é rimasta accesa anche di giorno. Perché questi egregi gestori non lo hanno segnalato? A Manduria anche l'oro diventa marcio. Rispondi a Carlo detto Plinio

Altre news
Le più commentate
Le più lette