Imputato nel processo Impresa

L’imprenditore Leonardo Trombacca scarcerato con uno sconto di dieci mesi

Molto ha fatto anche la buona condotta del detenuto che nel periodo carcerario ha frequentato e superato con profitto un corso di grafica e belle arti

Giudiziaria
Manduria giovedì 14 ottobre 2021
di La Redazione
L'avvocato Parlatano, nel riquadro Leonardo Trombacca
L'avvocato Parlatano, nel riquadro Leonardo Trombacca © La Voce di Manduria

L’imprenditore manduriano Leonardo Trombacca ha lasciato il carcere con dieci mesi di anticipo dal fine pena che era fissato per il 3 agosto del 2022. L’avvocato che lo difende, Davide Parlatano, ha chiesto ed ottenuto «lo sconto» dal presidente della Corte d’appello di Lecce che ha riconosciuto il venir meno delle esigenze detentive per cui, si legge nell’ordinanza, «l’ulteriore decorso del tempo in custodia cautelare è tale da giungere alla quasi completa espiazione della pena».

Molto ha fatto anche la buona condotta del detenuto che nel periodo carcerario ha frequentato e superato con profitto un corso di grafica e belle arti.

Trombacca, co-titolare con i suoi fratelli dell’omonima storica impresa funebre manduriana, era rinchiuso nel carcere di Taranto dal 4 luglio del 2017 perché implicato nell’inchiesta dell’antimafia leccese denominata «Impresa» che ha poi determinato lo scioglimento per mafia del comune di Manduria. A suo carico il pesante reato di associazione di stampo mafioso. In primo grado gli era stata inflitta una pena di 7 anni di reclusione scesi poi in appello a 5 anni e un mese.

Lascia il tuo commento. (Quelli con indirizzo email falso non saranno pubblicati)
commenti
I commenti degli utenti
  • Giacomo sguers ha scritto il 14 ottobre 2021 alle 16:52 :

    Gli conveniva per avere lo sconto Rispondi a Giacomo sguers

    Marco ha scritto il 15 ottobre 2021 alle 07:28 :

    Conviene a tutti avere lo sconto, no?? Rientra nel rieducare e reinserire nella società. Rispondi a Marco

    Carmine Lombardi ha scritto il 14 ottobre 2021 alle 19:22 :

    Cosa gli conveniva, a mio avviso ha fatto più di quanto dovuto..politici come Formigoni rubano milioni e milioni di euro è fanno solo qualche mese di carcere, gente come l'oncologo di bari che ruba milioni con tangenti sulle spalle di pazienti malati oncologici..Quindi prima di scrivere accendere il cervello Rispondi a Carmine Lombardi