Indagano i carabinieri

Attentato a Maruggio: suonano alla porta nella notte, apre e viene colpito da una fucilata al petto

Nel mirino un cittadino tedesco che vive a MAruggio. E' grave in ospedale ma non correrebbe pericolo di vita

Cronaca
Manduria sabato 09 novembre 2019
di La Redazione
Carabinieri e ambulanza
Carabinieri e ambulanza © Google

Misterioso attentato nella notte a Maruggio dove un uomo di 55 anni di nazionalità tedesca è stato raggiunto da una fucilata al petto. L’uomo che non ha perso conoscenza è stato soccorso dal personale del 118 che l'ha trasportato in codice rosso all’ospedale Marianna Giannuzzi di Manduria dove è ricoverato. La prognosi è riservata ma non correrebbe pericolo di vita.

Il tedesco che vive da solo in un'appartamento in via Garibaldi a Maruggio, sarebbe stato ferito da uno sconosciuto armato di fucile. L’attentatore avrebbe suonato al campanello poco prima dell’alba facendosi aprire dalla sua vittima contro cui ha esploso il colpo di fucile probabilmente da caccia. Indagano i carabinieri della stazione di Maruggio e del nucleo operativo della compagnia di Manduria.

Lascia il tuo commento
commenti