Quota 12

Raccolta rifiuti fai da te in spiaggia

A Specchiarica la protesta dei bagnanti

Attualità
Manduria martedì 11 agosto 2020
di La Redazione
Il cestino fai da te
Il cestino fai da te © La Voce

«La pulizia di questa spiaggia è autogestita». Singolare iniziativa dei bagnanti di una spiaggia di Specchiarica, marina di Manduria. Stanchi di essere esclusi dal servizio di pulizia e raccolta rifiuti garantita ai lidi più fortunati, i frequentatori della spiaggia di “Quota 12” (tra il fiume Chidro e Torre Colimena), hanno così allestito un cestino portarifiuti dove ognuno può lasciare i propri rifiuti che viene poi smaltita nei modi consentiti.

«Ignorati dall’amministrazione comunale di Manduria – si legge sul cartello attaccato al cestino fai-da-te –, la pulizia di questa spiaggia è autogestita, collaboriamo tutti».

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Antonio ha scritto il 11 agosto 2020 alle 09:38 :

    Solo gli evasori lasciano i rifiuti per strada.Occore una vasta operazione capillare per scovare questi incivili sia sulle spiagge che nella città di Manduria. Non bastano le avvertenze ma passare alle sanzioni recuperando quanto dovuto a partire dagli arretrati.Amministratori muovetevi! Rispondi a Antonio

    Lorenzo ha scritto il 11 agosto 2020 alle 15:21 :

    Verità assoluta 🤩🤩🤩🤩 Rispondi a Lorenzo