Visita al museo e un percorso degli innamorati

San Valentino a Manduria, due proposte per gli innamorati

È il dilemma che si presenta ogni anno, il 14 febbraio, alle coppie di innamorati. Due idee originali le offrono altrettante organizzazioni di Manduria.

Attualità
Manduria giovedì 13 febbraio 2020
di La Redazione
Locandina
Locandina © La Voce

Dove portare il proprio amato o la propria amata la sera di san Valentino? È il dilemma che si presenta ogni anno, il 14 febbraio, alle coppie di innamorati. Due idee originali le offrono altrettante organizzazioni di Manduria.

La prima è quella del Museo Civico di Manduria che per domani, sino a domenica 16, regala un ingresso con guida a tutte le coppie di innamorati. il Museo racconta quotidianamente la guerra, tragico fenomeno sociale, che tante coppie ha separato, con il tormento di non rivedere, forse mai più, il volto della persona amata. Per quella data, inoltre, i responsabili del Museo organizzeranno una mostra fotografica a cui, chi interessato, potrà partecipare portando proprie testimonianze d’amore (foto o lettere). La migliore sarà premiata.

L’altra proposta è quella dell’associazione Profilo Greco, che domenica 16 febbraio presenterà per la prima volta un percorso fatto di emozioni e ricordi, un percorso speciale sull’amore del passato, con racconti sulle coppie storiche della città, su amori speciale e su quello che di più bello può essere espresso da un sentimento così speciale.

Domenica la stessa associazione Profilo Greco, si adopererà a raccontare l’amore nella città Messapica, che di amore è piena, raccontando i luoghi e i suoi segreti; chi avrà piacere a scoprirlo in compagnia di Angela Greco, guida turistica e fondatrice del gruppo Profilo Greco, potrà scegliere il cammino d’amore da lei ideato per le vie del centro storico, passeggiando e raccontando a suo modo il bello della città e dell’amore.

Silvia Dinoi

Lascia il tuo commento
commenti