Investimento con un imprenditore di Fasano

Ridge di Beautiful beve Primitivo e lo vende

Se in qualche scena di Beautiful dovesse comparire una bottiglia di «Primitivo di Manduria», non meravigliamoci...

Attualità
Manduria sabato 28 settembre 2019
di La Redazione
Ronn Moss
Ronn Moss © La Voce

Se in qualche scena di Beautiful dovesse comparire una bottiglia di «Primitivo di Manduria», non meravigliamoci perché il nostro vino strega anche le star di Hollywood che non si accontentano solo di berlo, ma lo producono e lo commercializzarlo in tutto il mondo con il proprio nome sull’etichetta. Questa speciale fascinazione è toccata a Ronn Moss, l’indimenticabile Ridge Forrester di Beautiful. Il bello della serie televisiva americana che ha incantato e continua ad incantare intere generazioni in tutto il mondo, ha deciso di entrare nel mercato dei vini pregiati con un Primitivo di Manduria doc riserva, annata 2015, a cui ha dato il suo nome. La nuova bottiglia sarà presentata ufficialmente a Milano il prossimo primo ottobre al «Painino ignorante gourmet» in via Vigevano, con una degustazione a cui prenderà parte l’attore statunitense e il suo socio pugliese, Donato Pistola, di Fasano. È stato l’imprenditore fasanese, suo amico e grande esperto di vini, a convincere la star a puntare sull’oro rosso rubino di Manduria ecreare un’impresa che punta su un Primitivo di Manduria a marchio «Moss Wine», da portare in tutto il mondo grazie al grande network di Ronn presente in svariati paesi. Il vino di «Ronn Moss» si potrà trovare nei migliori ristoranti e sarà acquistabile anche on-line sul sito (non ancora attivo) www.winemoss.com.

Per la loro avventura commerciale, la coppia Moss-Pistola ha scelto la produzione della «Cantina Produttori Vini» di Manduria con la quale ha concluso un accordo per la fornitura in esclusiva di diecimila bottiglie di un «Primitivo di Manduria doc riserva» annata 2015. Pronta anche la campagna pubblicitaria per il lancio del «Moss Wine» che sfrutta l’immagine delle due star: il bel Ronn con cappello da cowboy e occhiali scuri Ray-Ban mentre annusa l’altra star, un grappolo ancora appeso al ceppo del prestigioso vitigno. Nella locandina che annuncia la «prima nazionale», oltre all’immagine della bottiglia dalla livrea elegante (etichetta nera velluto e collo bordò), compare anche il logo del «Consorzio di tutela del Primitivo di Manduria doc e docg» a certificare la qualità del prodotto.

L’attore americano che ha lasciato la soap opera Beautiful nel 2012, in questo periodo si trova in Italia per girare un film e per una serie di concerti (oltre ad essere attore è anche cantante) con la sua band «I Player».

La proprietà della nuova bottiglia delle star non ha ancora reso nota la fascia di mercato in cui intende collocarsi. Il prezzo di vendita si saprà in occasione della presentazione nazionale del primo ottobre a Milano. Volendo interpretare il locale che la ospiterà, di sicuro sarà una bottiglia da usare nelle occasioni speciali. Il «Panino ignorante gourmet», infatti, è il nuovo locale del famoso chef stellato, Vittorio Gucci, uomo di spettacolo anche lui che ha inaugurato da poco questo nuovo format culinario dei panini a base di pesce e carne rossa. Un locale di vip per vip, insomma, per piatti (in questo caso panini) e vini, sicuramente non per tutte le tasche.

Soddisfatti anche i produttori manduriani del nettare che oltre a concludere l’affare delle prime diecimila bottiglie, confidano in un incremento delle forniture prossime. Comunque vada l’affare per le due imprese, Manduria e il suo prodotto principe non potranno che trarre vantaggi dal punto di vista del marketing.

Nazareno Dinoi

® Riproduzione riservata

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette