Al lido Momà

L'eccezionale video della tartaruga marina che depone le uova a San Pietro in Bevagna

Allertata la guardia costiera di Taranto e della postazione della capitaneria di porto di Campomarino. Il sito è ora sotto la responsabilità del personale del centro di recupero tartarughe marine del Wwf di Policoro...

Attualità
Manduria sabato 13 luglio 2019
di La Redazione
L'arrivo della tartaruga marina
L'arrivo della tartaruga marina © La Voce di Manduria

Sono iniziate le operazioni di salvaguardia del nido di tartaruga marina che ha deposto sulla spiaggia del lido Momà a San Pietro in Bevagna, marina di Manduria. Lo studente di biologia Angelo Schirinzi con i volontari della Lega Navale di Torre Colimena è riuscito a documentare l’arrivo della testuggine e la successiva deposizione delle uova.

Allertata la guardia costiera di Taranto e della postazione della capitaneria di porto di Campomarino. Il sito è ora sotto la responsabilità del personale del centro di recupero tartarughe marine del Wwf di Policoro e dei referenti locali.

«Ci aspettano al l’incirca 60 giorni di lavoro e di trepidante attesa prima di sapere quante piccole tartarughe raggiungeranno il mare», ha dichiarato il responsabile del progetto, Antonio Colucci. «Data la straordinarietà dell’evento e il privilegio che le comunità locali hanno di assistere a una tale meraviglia della natura – conclude - invitiamo tutti ad una partecipazione entusiasta quanto rispettosa».
Lascia il tuo commento
commenti