Le osservazioni pungenti

Calvario impresentabile a Pasqua, la critica dell’ex sindaco: “incapacità di chi ci amministra"

A sottolineare l’incapacità di chi governa la città è uno che ha titolo per parlare, sia perchè ha fatto il sindaco, ma soprattutto perché ha conoscenza molto diretta di chi oggi amministra la città essendo suo parente

Attualità
Manduria martedì 06 aprile 2021
di La Redazione
Calvario il degrado
Calvario il degrado © La Voce di Manduria

L’amministrazione comunale non è stata in grado di porvi rimedio nonostante la Soprintendenza avesse dato il via libera ai lavori da parte di una ditta specializzata della provincia di Bari. A sottolineare l’incapacità di chi governa la città è uno che ha titolo per parlare, sia perchè ha fatto il sindaco, ma soprattutto perché ha conoscenza molto diretta di chi oggi amministra la città essendo suo parente.

E’ l’ex sindaco Roberto Massafra che nel commentare lo stato in cui si trova il Calvario, scrive: «Il degrado in cui versa il Calvario, è l’emblema degli effetti che produce la sterile supponenza di chi millanta di “sapere come si fa”, per poi dimostrare di non avere la più pallida idea di come funziona (o non funziona) la macchina amministrativa nel 2021». Davvero difficile dargli torto.


Su sollecitazione di Archeoclub, poi, il comune di Manduria nel mese di febbraio aveva affidato l’incarico ad una ditta specializzata della provincia di Bari che aveva accettato per un importo di 300 euro. 
Da allora, però, niente è stato fatto e le infestanti hanno coperto completamente l’opera. Dalle foto pubblicate su Facebook dalla manduriana Antonella Perrone, la triste realtà di come si presenta oggi il famoso monumento pasquale manduriano.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Luigi Daggianol ha scritto il 06 aprile 2021 alle 07:48 :

    Bravo dott. Massafra proprio loro tutti che su di te hanno sempre sparlato , questa e la dimostrazione che stanno dando all'intera comunità di Manduria. Non se ne fregano niente. Rispondi a Luigi Daggianol

  • Antonio ha scritto il 06 aprile 2021 alle 07:17 :

    Ma che volete vista l'età, purtroppo ci vuole tempo, in attesa di fare BANDO X greggio di Pecore Rispondi a Antonio

  • Marco ha scritto il 06 aprile 2021 alle 06:46 :

    E i 300e perché se li sono intascati???!!! Rispondi a Marco