Mercoledì, 5 Ottobre 2022

Giudiziaria

Leggendo le notizie di cronaca che davano conto di una grossa truffa sui diamanti in cui era incappato anche il cantante Vasco Rossi

?Risparmiatore manduriano vittima della truffa dei diamanti

Diamanti Diamanti | © La Voce di Manduria

Si è conclusa in questi giorni, dopo un contenzioso durato cinque anni, la vicenda di un investimento di diamanti sbagliato a danno di un manduriano che si era fidato sella sua banca e di una società che commercia in pietre preziose. Consigliato dai funzionari dell’istituto bancario manduriano e dall’incaricato della società specializzata nel settore, il risparmiatore manduriano che all’epoca dei fatti aveva 73 anni, aveva acquistato un diamante valutato diecimila euro.

Leggendo le notizie di cronaca che davano conto di una grossa truffa sui diamanti in cui era incappato anche il cantante Vasco Rossi, l’anziano risparmiatore manduriano ha voluto vederci chiaro scoprendo che la pietra valeva molto meno della somma attribuita. E che per rivenderla bisognava transitare l’affare sempre attraverso la stessa società da cui l’aveva comprata con costi di commissione elevati. Insomma, un cattivo affare per risolvere il quale il manduriano si è rivolto all’avvocato Antonio Casto che lo ha assistito sino alla soluzione positiva del caso.

Dopo aver richiesto la risoluzione bonaria, l’avvocato ha instaurato un giudizio chiedendo l’anamento del contratto. Ancor prima della sentenza, l’avvocato Casto è riuscito ad ottenere la risoluzione dell’accordo economico con la riconsegna del diamante alla banca che ha dovuto inoltre riconoscere il risarcimento del danno in favore del cittadino. «I consumatori – commenta il legale - spesso sono ritenuti l'anello debole in questo genere di contratti con grandi gruppi bancari e subiscono abusi di posizione dominante».


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.
stai rispondendo a

COMMENTA

2 commenti

Tutte le news
La Redazione - oggi, mer 5 ottobre

Tornano i dirigenti al comune di Manduria, uno per il momento, poi chi sa. Dopo la soppressione decisa dalla precedente amministrazione commissariale che ha ridisegnato ...

Tutte le news
La Redazione - oggi, mer 5 ottobre

Torna a far parlare di sè Nicola Maggi, un ragazzino originario del Vietnam ma ormai dall'età di 7 mesi residente ...

Tutte le news Tutte le news
La Redazione - oggi, mer 5 ottobre

Una raccolta di giorni di ferie per Fabiola Molendini, mamma di Ludo - il ragazzo affetto da una sindrome genetica rara - che di ...

Tutte le news
La Redazione - oggi, mer 5 ottobre

A Berlino aprirà a breve un asilo nido pensato per tutti i bambini di genitori che vogliono un contesto che mostri, ...

Tutte le news
La Redazione - mar 4 ottobre

Torna la festa dell’uva al Parco Malorgio e torna anche la sua ospite d’eccezione, la chef ...

Chiedeva 25mila euro al giornalista che aveva fatto il suo dovere, il giudice: diritto di cronaca
La Redazione - sab 7 maggio

Il presunto “falso cieco” aveva chiesto 25mila euro al giornalista che aveva dato notizia ma il Tribunale respinge la richiesta: “è stato giusto diritto di cronaca” ...

Inchiesta antidroga Chidro, per due manduriani si rifarà l’appello
La Redazione - ven 13 maggio

Continua a perdere sostanza, in termini di pene da pagare, la grande inchiesta sul traffico di droga che girava nelle marne di Manduria, culminata con il blitz della polizia che nel 2013 portò in carcere dodici presunti spacciatori ...

Assolto imprenditore manduriano dopo 8 anni alla sbarra
La Redazione - sab 14 maggio

Un imprenditore manduriano di 40 anni, F. T. le sue iniziali, è stato assolto dopo essere stato indagato per presunti maltrattamenti nei confronti della sua convivente, E. O. , di 36 anni, che nel 2014 lo aveva lasciato dopo circa 8 anni ...