Sabato, 15 Giugno 2024

Attualità

Burocrazia lenta e regolamenti discutibili

Foto choc: turisti seduti sui gradini perchè mancano i dehors

Turisti seduti sui gradini Turisti seduti sui gradini

La foto di un gruppo di turisti mentre consumano un drink acquistato in un locale del centro storico di Manduria, seduti sui gradini di un’abitazione privata. Quella che vi mostriamo, postata dal un turista romano sulla sua pagina Facebook, è l’immagine simbolo di quanto sta avvenendo nella città messapica in questo periodo di inizio estate. Con visitatori, anche stranieri, che vagano in cerca di un dehor o delle sedie con tavolini dove riposarsi all’ombra e rinfrescarsi con una bibita o smorzare la fame con uno snack.

La causa non è nella scarsa accoglienza dei gestori di bar, ma nei ritardi della macchina amministrativa che con giugno alle porte non è ancora pronta a rilasciare i permessi preventivamente presentati dalle imprese. Colpa di regolamenti farraginosi (in alcune parti discutibili) che non permettono agli uffici di soddisfare le esigenze di chi lavora. A farne le spese, oltre ai turisti costretti a sedersi sui marciapiedi, è l’immagine stessa della città che deve fare anche i conti con una scarsa promozione, con chiese chiuse o ingabbiate da impalcature perenni o lavori infiniti, con il parco archeologico ancora blindato e manifestazioni estive ancora in fase embrionale.

Vuoi commentare la notizia? Scorri la pagina giù per lasciare un tuo commento.


© Tutto il materiale pubblicato all’interno del sito www.lavocdimanduria.it è da intendersi protetto da copyright. E’ vietata la copia anche parziale senza autorizzazione.


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.
stai rispondendo a

COMMENTA

4 commenti

  • Walter
    lun 27 maggio 17:05 rispondi a Walter

    Il cambiamento,il decoro🙃😎

  • Gregorio
    lun 27 maggio 10:46 rispondi a Gregorio

    Questo è altro accade solo sul territorio dei Primitivi.. Date uno sguardo a Campomarino che non picciotti di bandiera Blu🤑🤑🤑🤑🤑🤑🤑🤑🤑🤑🤑🤑🤑🤑🤑🤑🤑🤑🤑

  • Antonio Gennari
    lun 27 maggio 08:36 rispondi a Antonio Gennari

    Vergognoso .Manduria è morta per colpa di questo pseudo politici anzi sicuramente papponi.si facessero un giro nei paesi limitrofi così imparano come si amministra un paese.Ma loro quando si passeggiano il corso o la villa con i leccaculo dietro ma non se ne accorgono ?

Tutte le news Tutte le news
La Redazione - oggi, sab 15 giugno

Ha rischiato grosso un 65enne avetranese colpito alla testa da un petardo dei fuochi d’artificio durante la festa di Sant’Antonio ...

Tutte le news
La Redazione - oggi, sab 15 giugno

Dopodomani 17 giugno, il nuovo primario della radiologia dell’ospedale di Manduria, Antonio Modoni, regolare vincitore di concorso, ...

Tutte le news
La Redazione - oggi, sab 15 giugno

Mentre i grandi del mondo si riuniscono per il G7 al Borgo Ignazi di Savvelletri, nel brindisino, le first lady con i diplomatici ...

Tutte le news
La Redazione - oggi, sab 15 giugno

Il comune di Manduria anche quest’anno ha stipulato una convenzione con il Gruppo Volontariato e Protezione Civile dell’Associazione Nazionale Polizia ...

Tutte le news
La Redazione - ven 14 giugno

Grave incidente stradale sulla Manduria San Pietro in Bevagna intorno alle 23,30 di ieri con tre feriti, tutti manduriani, ...

“Ombre sui bilanci della società di calcio”, imprenditore rinuncia all’investimento per portare il Manduria in serie C
La Redazione - mer 5 giugno

Un facoltoso imprenditore di origini manduriane (la cui identità non è stata resa ancora nota) che era pronto a rilevare la società dell’UG Manduria Sport, ...

Il presidente Vinci perde anche il vice, Locorotondo lascia l'incarico societario
La Redazione - mer 5 giugno

Il vicepresidente dell’Ug Manduria, Angelo Locorotondo, si è dimesso dalla carica societaria. L’annuncio arriva lo stesso giorno in cui è diventato di pubblico dominio l’abbandono delle trattative ...

Emergenza idrica, Aqp informa di aver riparato la rottura ma non dice quando tornerà l'acqua
La Redazione - mer 5 giugno

È stato riparato il tratto della condotta del Pertusillo danneggiato da un mezzo escavatore nelle campagne di Grottaglie. Lo fa sapere in un comunicato stampa il servizio comunicazione e media di ...