Giovedì, 23 Maggio 2024

Cultura

Un primo passo intrapreso dall’Istituto Einaudi verso il rafforzamento dei legami con i partner europei

Erasmus plus all'Einaudi, integrazione e scambio culturale

Foto di gruppo Foto di gruppo

E' partito all’Istituto Luigi Einaudi di Manduria il percorso di internazionalizzazione verso la dimensione europea dell’insegnamento. A dare il via un’esperienza immersiva ed intensa di job shadowing, con 3 docenti spagnoli in mobilità Erasmus: Jesús María García Román, docente di inglese e coordinatore di dipartimento, Agustín Galleguillos Ballesteros, docente di sostegno e responsabile dell’Ies Catalina De Lancaster, María García Román, docente di fisica e chimica, responsabile dell’ Ies Francisco Giner De Los Ríos.

Ad accogliere gli ospiti stranieri e a presentare entrambe le sedi dell’Istituto, la Dirigente scolastica, Pierangela Scialpi, con la collaborazione preziosa della docente referente e promotrice dell’iniziativa Erasmus +, la prof.ssa Gianna Dimagli e i docenti del Dipartimento di Lingue Straniere in una 4 giorni all’insegna dell’osservazione partecipativa e dell’incontro/confronto di idee e buone pratiche d’insegnamento in una prospettiva di arricchimento professionale e apertura culturale senza confini.

I docenti spagnoli hanno, da subito, instaurato una relazione empatica con gli studenti dell’Einaudi, spaziando dalla presentazione dell’interessante progetto RURAL SCHOOL, CULTURAL PARADISE, QUALITY PARADISE, #ShowMeYourViña basato sulla realizzazione, negli spazi esterni dell’IES CATALINA DE LANCASTER, di un vigneto sostenibile con varietà autoctone, all’affiancamento costruttivo dei docenti nelle discipline dei diversi indirizzi dell’Istituto.

Tra lezioni dialogate e attività laboratoriali, studenti e docenti hanno esercitato le lingue straniere studiate, in particolare l’inglese, nell’ambito di attività di learning by doing, outdoor learning e cooperative learning. 

Non sono mancate le escursioni pomeridiane, guidate dai nostri attivi ed instancabili docenti e studenti, esplorando le bellezze del territorio, a partire dal centro storico di Manduria sino alle spiagge di San Pietro in Bevagna, passando per i vigneti e sostando presso l’azienda Produttori di Manduria per un wine tour con visita al Museo ubicato nelle cisterne ipogee e degustazione del vino Primitivo.

Nel corso dell’ultima mattinata, una rappresentanza di studenti dell’Istituto ha tenuto una presentazione in lingua inglese del progetto Eco-Schools “La coltivazione idroponica, una preziosa risorsa” da cui è scaturito un vivace mini-dibattito in lingua sul tema della sostenibilità ambientale, in particolare sul risparmio, recupero e riutilizzo delle risorse idriche.

L’accoglienza di docenti in mobilità Erasmus si è rivelata una preziosa occasione di riflessione, crescita ed ampliamento degli orizzonti culturali e professionali dei docenti con conseguente efficace ricaduta sulla motivazione degli studenti che, mossi dall’entusiasmo per gli ospiti stranieri, hanno contribuito attivamente al fitto calendario di attività realizzate in orario curriculare ed extracurriculare.

Un primo passo intrapreso dall’Istituto Einaudi verso il rafforzamento dei legami con i partner europei, la concreta promozione del multilinguismo, la condivisione di strategie e metodologie tra sistemi scolastici diversi, la diffusione del patrimonio culturale al fine di promuovere uno spirito comunitario saldo e realizzare il senso di cooperazione e di appartenenza ad una coscienza europea in chiave di cittadinanza attiva. (Comunicato stampa dell'Istituto Einaudi)

Vuoi commentare la notizia? Scorri la pagina giù per lasciare un tuo commento.


© Tutto il materiale pubblicato all’interno del sito www.lavocdimanduria.it è da intendersi protetto da copyright. E’ vietata la copia anche parziale senza autorizzazione.


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.
stai rispondendo a

COMMENTA
Tutte le news
La Redazione - oggi, gio 23 maggio

Nuova bufera in vista nel Consorzio di tutela del Primitivo di Manduria alla vigila del rinnovo delle cariche. La nube minacciosa ...

Tutte le news
La Redazione - oggi, gio 23 maggio

Nel 2011 il comune di Manduria aveva ottenuto un finanziamento di 500mila euro per il palazzetto dello sport. Provvidenze che ha poi perso ...

Tutte le news
La Redazione - oggi, gio 23 maggio

L'appello del newyorkese Don Thornot che ha scritto al nostro giornale in cerca di notizie sul suo antenato Ferdinando De Grassi ...

Tutte le news
La Redazione - oggi, gio 23 maggio

L’Ufficio servizi legali del comune di Manduria ha emesso un’ordinanza di sgombero nei confronti dell’unico ambulante ...

Tutte le news
La Redazione - oggi, gio 23 maggio

Si è riunito ieri alla presenza del coordinatore provinciale, onorevole Vito De Palma e del vice coordinatore, il consigliere ...

La storia del quadro incompiuto e di due straordinari artisti
La Redazione - gio 8 febbraio

Un miracolo che solo il reciproco amore per l’arte e una vecchia amicizia hanno potuto fare. E’ la storia di un dipinto iniziato e non finito da una bravissima artista manduriana, Katja Zaccheo, completato poi da un altro artista ...

Cyberbullismo, l’Einaudi di Manduria si aggiudica il terzo premio del concorso "Sbulliamoci” VIDEO
La Redazione - lun 12 febbraio

Un altro premio per gli studenti dell’IISS “L. Einaudi” di Manduria. Questa volta a salire sul podio dei vincitori sono stati gli studenti dell’Istituto Professionale Agrario, protagonisti ...

Omar Di Monopoli presenta “Sotto il cielo dei Messapi“
La Redazione - mer 14 febbraio

Il Parco Archeologico di Manduria diventa protagonista di rilievo nel romanzo scritto da Omar Di Monopoli.  Si intitola infatti  ‘Sotto il cielo dei Messapi’ ( ed. Manni) il libro dello scrittore di origini ...