Domenica, 24 Settembre 2023

Salento Puglia e mondo

La crisi del settore

Caro bollette, è ancora emergenza per parrucchieri ed estetisti

Acconciatori Acconciatori

Il settore estetica e acconciatura è sempre più in difficoltà. Dopo l'emergenza sanitaria continua il calvario per tantissimi professionisti che si trovano ora a fare i conti con il pesante caro bollette e il rincaro di prodotti. 

«Per la nostra categoria è un banco di prova complicato e pericoloso. Le misure adottabili in questo momento sono in ogni aspetto dannose e controproducenti. - fanno sapere i rappresentanti di Casartigiani Taranto - Il ritocco del listino, seppur naturale, si traduce in un suicidio per le attività. A ciò si aggiunge, in alcune circostanze, un inevitabile aumento dei licenziamenti che può sfociare e rinforzare la bolla dell’abusivismo». 

Da parte degli artigiani, ancora una volta, si registra uno sforzo di professionalità e intelligenza sociale eppure, «nonostante i nostri comparti hanno numeri di fatturato importanti per le finanze statali, il governo continua a trascurare e a non ascoltare le nostre richieste»

La categoria continua ancora a chiedere la riduzione dell’Iva, sgravi fiscali, il blocco del costo dell’energia e un anno bianco per ridare respiro alle attività fortemente provate. Anche le istituzioni locali, a detta di estetisti e parrucchieri, possono fare la loro parte. 

«Oltre alla riduzione delle tasse, insistiamo che ci sia maggiore controllo per arginare il controllo degli abusivi che entrano ed escono dalle case senza alcun rispetto delle regole e di tutte quelle attività che forniscono prodotti professionali ai non addetti. Tutti devono avere piena consapevolezza che non è solo la nostra professionalità a rischio, ma ci sono centinaia di famiglie da difendere. Proveremo a resistere- concludono - diversamente utilizzeremo la nostra creatività per sopravvivere».

Vuoi commentare la notizia? Scorri la pagina giù per lasciare un tuo commento.


© Tutto il materiale pubblicato all’interno del sito www.lavocdimanduria.it è da intendersi protetto da copyright. E’ vietata la copia anche parziale senza autorizzazione.


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.
stai rispondendo a

COMMENTA
Salento Puglia e mondo
La Redazione - sab 23 settembre

Un uomo di 68 anni di Francavilla Fontana, Franco D’Amone, 68 anni, è morto questa mattina dopo essere ...

Salento Puglia e mondo
La Redazione - ven 22 settembre

Nella tarda mattinata di ieri, i Carabinieri della Stazione di Laterza hanno arrestato, in flagranza di reato, un 28enne del posto, presunto ...

Salento Puglia e mondo
La Redazione - gio 21 settembre

Incidente stradale con una vittima sulla Lizzano Pulsano. A perdere la vita è stato un 47enne che proveniva da Monacizzo ed era diretto ...

Salento Puglia e mondo
La Redazione - gio 21 settembre

All’esito dell’udienza preliminare tenutasi mercoledì 20 settembre 2023, in tribunale a ...

Salento Puglia e mondo
La Redazione - gio 21 settembre

Il fenomeno delle baby gang a Taranto è in costante escalation. Ieri l’ultimo episodio registratosi al ...

Donna annega in piscina a Crispiano, indagano i carabinieri
La Redazione - mer 13 settembre

Tragedia nella notte a Crispiano in provincia di Taranto dove una donna di 53 anni è annegata nella piscina della villa dove abitava. Soccorsa dal 118 la 53enne è stata a lungo rianimata sul posto e dopo la ripresa dell’attività ...

Denunciati furbetti del reddito di cittadinanza nel tarantino
La Redazione - gio 14 settembre

Nelle ultime settimane le Fiamme Gialle del Gruppo di Taranto, della Compagnia di Martina Franca e della Tenenza di Castellaneta hanno eseguito specifici controlli finalizzati a verificare la regolare percezione del “Reddito di cittadinanza”. ...

Ferie prolungare per gli studenti con disabilità: ritardi nella gara
La Redazione - ven 15 settembre

Vacanze estive prolungate sino a novembre per gli studenti con disabilità della provincia di Taranto che non hanno mezzi di trasporto propri. Colpa dell’avvio ritardato dei servizi di integrazione scolastica e di trasporto ...