Sabato, 13 Agosto 2022

Ambiente

Aria irrespirabile per i residenti

Bagni chimici vicino casa, la protesta dei residenti di Specchiarica ripresa e condivisa dai Verdi 

Bagni chimici all'ingresso Bagni chimici all'ingresso © La Voce di Manduria

«Il problema dell’amministrazione comunale di Manduria, ancora una volta, è la scelta dell’ubicazione di dove mettere le cose”. L’appunto è della segretaria cittadina dei Verdi, Anna Mariggiò che richiama l’attenzione sui bagni chimici che a Torre Colimena sono stati collocati accanto alle abitazioni dei residenti.

«Oltre ad emanare odori nauseabondi, acuiti dalle alte temperature – fa notare l’ambientalista -, sono lesivi del decoro urbano di quella che può essere considerata una “perla” del nostro territorio».

Sollecitata anche dai residenti del luogo, la portavoce di Europa Verde e Verdi Manduria chiede al sindaco di Manduria, Gregorio Pecoraro, di individuare con urgenza una migliore collocazione dei bagni chimici «al fine – si legge nella nota stampa -, di restituire a Torre Colimena il giusto pregio e preservarne la bellezza che da anni richiama numerosi turisti».


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.
stai rispondendo a

COMMENTA

6 commenti

  • Uccio
    ven 1 luglio 17:08 rispondi a Uccio

    Con 40 gradi,non è che va in fermentazione provocando gas esplosivi??

  • Vacanziere
    gio 30 giugno 08:58 rispondi a Vacanziere

    Vergogna, vergogna, vergogna non altro x specchiarica alias Miramare, alghe, topi e fatiscente sulla spiaggia.

  • Vacanziere
    gio 30 giugno 08:57 rispondi a Vacanziere

    Vergogna, vergogna, vergogna non altro x specchiarica alias Miramare, alghe, topi e fatiscente sulla spiaggia.

  • Gregorio
    mer 29 giugno 18:06 rispondi a Gregorio

    Quindi un altra porcata di questa amministrazione. Specchiarica =cessi mobili a veder dalla foto.Ma giudizio ne hanno??chiedo. Mancano le strisce Blu x il parcheggio di urgenza

  • EGIDIO Pertoso
    mer 29 giugno 10:52 rispondi a EGIDIO Pertoso

    L' amministrazione certamente ha sbagliato dove ha collocato le "cose". Non cosi' a Manduria dove, in piazza extubi, facendosi previdente ed attenta ai bisogni dei cittadini, ha collocato la "casetta dell'acqua" attaccata ai bagni pubblici. Per aiutare, pare, i deboli di reni che potranno bere a volonta' senza l'assillo di dover correre a casa per non farsela addosso.

  • Lorenzo
    mer 29 giugno 09:27 rispondi a Lorenzo

    Sig. Sindaco 🤣🤣🤣🤣🤣🤣 Ma come elaborate i programmi a.... zza di cane? Metteteli nella spiaggetta ricoperta di alghe puzzolenti, tra topi, puzza ed insetti. Così unite il vecchio decoro al nuovo.

Tutte le news
La Redazione - sab 13 agosto

Nuovo colpo di mercato del sodalizio presieduto da Giuseppe Vinci. Dopo una laboriosa trattativa, il direttore  sportivo ...

Tutte le news
La Redazione - sab 13 agosto

Fiamme nella notte a San Pietro in Bevagna dove un incendio di cui non si può escludere l’origine dolosa ha provocato danni ...

Tutte le news
La Redazione - sab 13 agosto

Quindi avevano ragione i commercianti del mercatino estivo confinati vicino alla pineta di San Pietro in Bevagna. Gli espositori patrocinati dalla giunta comunale ...

Tutte le news
La Redazione - sab 13 agosto

La piccola comunità di uggiano Montefusco e tante persone della vicina Sava, paese di origine ...

Tutte le news
La Redazione - sab 13 agosto

Il movimento dell’ex sindaco di Napoli Luigi De Magistris, “Unione Popolare”  a Manduria punta per la Camera ...

«Ogni mattina percolato a San Pietro in Bevagna dai camion della spazzatura»
La Redazione - gio 9 giugno

«Non solo quello delle discariche, ora il percolato lo dobbiamo sopportare anche per strada». La denuncia è del consigliere comunale Mimmo Breccia che sulla pagina Facebook del suo movimento «Manduria ...

Auto sulla battigia, la polizia locale denuncia la rimozione dei dissuasori
La Redazione - lun 13 giugno

Con la stagione balneare è ripresa l’invasione della auto sulle zone dunali delle marine di Manduria. Ieri dei cittadini hanno segnalato alla polizia locale la presenza di macchine parcheggiate a pochi metri dalla ...

A Torre Colimena dibattito sull'attivismo sostenibile con l'assessora regionale all'ambiente
La Redazione - ven 17 giugno

Domani 18 giugno a Torre Colimena ci sarà un confronto pubblico sull’animazione ambientale e il protagonismo sostenibile dei cittadini a cui prenderanno parte operatori del settore, i sindaci del ...