Longo: “oggi sono un po' più preoccupato di ieri”

Scuole chiuse a Maruggio, il sindaco firma l'ordinanza

Per il caso di contagio di un'alunna

Salento Puglia e mondo
Manduria domenica 08 novembre 2020
di La Redazione
Alfredo Longo
Alfredo Longo © La Voce di Manduria

Nella giornata di ieri, i contagi a Maruggio avevano subito un forte rialzo. La positività di un’alunna aveva spinto il sindaco Longo a valutare un’ordinanza di chiusura precauzionale dei plessi “F. Petrarca” e “T. Del Bene”, considerati dallo stesso primo cittadino “situazioni poco chiare”. L’ufficialità è arrivata oggi, attraverso una nota ufficiale del Comune. Resta fuori dal provvedimento la scuola dell’infanzia.

“La chiusura precauzionale dei plessi si rende necessaria in attesa delle risultanze del contact tracing – si legge nella nota - per garantire la sicurezza sanitaria degli alunni, dei docenti e di tutto il personale scolastico, nonché al fine di garantire alle ditte specializzate di poter effettuare una completa sanificazione delle aree interne ed esterne delle strutture scolastiche”.

Per il sindaco Longo “il provvedimento era assolutamente necessario. Attendo con ansia l’esito dei tamponi agli studenti e soprattutto agli insegnanti in isolamento, per scongiurare il pericolo che siano stati veicolo di diffusione” continua Longo, che conclude: “Oggi sono un po' più preoccupato di ieri”.

Gianpiero D’amicis

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette