Pubblicati i decreti

Il sindaco vara la giunta: tutti i nomi con le rispettive deleghe

Il governo è pronto

Politica
Manduria mercoledì 21 ottobre 2020
di La Redazione
Gregorio Pecoraro
Gregorio Pecoraro © La Voce di Manduria

Il sindaco Gregorio Pecoraro ha firmato poco fa i decreti di nomina degli assessori che confermano le indiscrezioni pubblicate da La Voce di Manduria. Ecco i nomi con le rispettive deleghe di competenza.

Isidoro Mauro Baldari: Attività produttive, Agricoltura, Industria, Artigianato, Commercio, Fiere e Mercati, tutele e valorizzazione dei prodotti locali e del “made in Italy”.

Ketty Perrone: Urbanistica, Assetto del territorio e del paesaggio, patrimonio comunale e demanio, Ecologia, Ambiente e igiene.

Fabiana Rossetti: Politiche Sociali e alla solidarietà, servizi educativi, politiche delle accoglienze, politiche giovanili, pari opportunità protezione civile, sport e sanità.

Alessia Orsini: Bilancio, finanze e tributi, Affari Legali, Fondi Europei.

Piero Raimondo: Opere pubbliche, Marine, Contrade, arredo Urbano e verde pubblico, viabilità, Trasporto locale, servizi cimiteriali, frazioni comunali.

Andrea Mariggiò - Vicesindaco: Pubblica Istruzione, diritto allo studio e servizi alle scuole, Cultura, biblioteca ed archivio, spettacolo e tempo libero, turismo.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Francesco ha scritto il 22 ottobre 2020 alle 14:11 :

    Ma qualche assessore arriva dal centro dx???😂😂😂😂 Rispondi a Francesco

  • alberto altamura ha scritto il 22 ottobre 2020 alle 11:20 :

    Da osservatore esterno mi sembra di poter dire che il neosindaco Pecoraro stia operando bene e che abbia creato i presupposti per una amministrazione civica credibile. Ricordo che negli anni della mia docenza a Manduria avemmo modo di incontrarlo nell'auditorium del liceo De Sanctis e, personalmente, ne trassi una buona impressione : mi sembrò persona seria e fattiva, attenta ai bisogni del territorio. La sua elezione in questa tornata elettorale lascia ben sperare per le sorti di Manduria, che esce da un periodo difficile e confuso e ha bisogno di respirare un' altra aria e di muoversi nel solco della legalità e della sana operosità. Rispondi a alberto altamura

    Manduriano ha scritto il 22 ottobre 2020 alle 12:39 :

    Concordo pienamente in toto, non si sbaglia. Purtroppo c'è chi ancora sta rosicando e non scende il fatto che Pecoraro è Sindaco. I commenti insensati, le critiche lasciano spazio alle azioni concrete del Sindaco e della nuova giunta. Alla fine del mandato poi vediamo chi avrà ragione, non a parole ma con i dati di fatto. Capisco bene che qualcuno sia rimasto male (ex "politici locali" non eletti), se ne faccia una ragione, viva tranquillo e taccia e sopratutto guardi in questi anni futuri il miglioramento di Manduria. Rispondi a Manduriano

  • La Francy ha scritto il 22 ottobre 2020 alle 08:18 :

    Intervenga subito l Antimafia , non è accettabile riunire tutti i campi di maggiore interesse della criminalita' organizzata sotto lo stesso assessorato , per di piu assegnato a persona che con l ingegneria urbanistica o la gestione delle marine o la gestione cimiteriale, con tutto il rispetto alla persona ' non c'entra un emerito fico secco ' ....a meno che lo scopo reale non sia un altro.... o vero il controllo di questi settori da Remoto ." Ex dirigenti ex politici etc etc ....ecco ...allora si spiegherebbe tutto !👮👥👤 Rispondi a La Francy

  • Giuseppe ha scritto il 21 ottobre 2020 alle 21:07 :

    Assessore Ketty Perrone, si adoperi urgentemente per risolvere il problema degli allacci alla rete idrica "negati" dall'AqP ai cittadini. Mi riferisco a tutte quelle strade in cui già da diversi anni il Comune ha realizzato le condotte idriche ma, aimé, la società non stipula i contratti di allaccio asserendo che mancano i collaudi, la presa in gestione, ecc.ecc..grazie Rispondi a Giuseppe

  • Manduriano ha scritto il 21 ottobre 2020 alle 19:42 :

    Auguri al Sindaco, alla giunta. Buon lavoro anzi buon servizio per la città. Auguri a noi cittadini forse è arrivato il momento di una nova stagione, il momento di sistemare e migliore tante cose. Certo il Manduria vuole tutto e subito, ci sono 5 anni, nel 2025 faremo il bilancio dell’amministrazione Pecoraro ter. Manduria finalmente merita di rinascere. Auguri! Rispondi a Manduriano

  • Salvatore cimino ha scritto il 21 ottobre 2020 alle 19:04 :

    Buon lavoro Rispondi a Salvatore cimino

  • Salvatore cimino ha scritto il 21 ottobre 2020 alle 19:01 :

    Buon lavoro Rispondi a Salvatore cimino

  • sergio di sipio ha scritto il 21 ottobre 2020 alle 18:53 :

    Signora Ketty Perrone mi raccomando senza perdere tempo venga a farsi un giro alle Marine. Cominci dalla più lontana che risente dell'abbandono più triste che ci sta. Il primo lembo della provincia di Taranto. Quella citata quasi ogni giorno. Che resta sempre. Dimostri che l'arrivo suo produrrà gioia e lavoro. Rispondi a sergio di sipio

  • Stefania puglia ha scritto il 21 ottobre 2020 alle 16:10 :

    Buon lavoro a tutti!!!! Rispondi a Stefania puglia

  • Giovanna Dimaggio ha scritto il 21 ottobre 2020 alle 12:53 :

    Buon Lavoro a tutti!👏👏👏👏 Rispondi a Giovanna Dimaggio

  • Luigi Massari ha scritto il 21 ottobre 2020 alle 12:08 :

    AUGURI AL SINDACO AD AI SUOI COLLABORATORI Rispondi a Luigi Massari