Amaro in sa degli avversari

Pecoraro è il sindaco di Manduria

Quasi due punti di scarto su Sammarco

Politica
Manduria lunedì 05 ottobre 2020
di La Redazione
Gregorio Pecoraro
Gregorio Pecoraro © La Voce di Manduria

Quando manca solo una sezione ancora da scrutinare il dato confermano la proiezione del nostro sondaggio. Gregorio Pecoraro è il sindaco di Manduria. Con uno scarto di due punti percentuali ha superato il candidato dell’altra coalizione, Domenico Sammarco.

Davanti alla sezione elettorale di Pecoraro si festeggia. Amaro invece in casa di Sammarco che sperava di farcela avendo concluso accordi con alcuni della minoranza.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • VAB ha scritto il 05 ottobre 2020 alle 19:29 :

    Quando si tratta di ste cose covid non esiste no! Non ce ne uno con la mascherina...... mbra Rispondi a VAB

    tarantino walter ha scritto il 14 ottobre 2020 alle 15:40 :

    io aggiungo che il sindaco dovrebbe iniziare con il piede giusto , la domenica in via per maruggio zona fermata pulman con un bar affollatissimo si danno raduno moltissimi giovani e....tutti rigorosamente senza mascherina , noin si vede una pattuglia dei vigili urbani o polizia e altre forze dell'ordine , mentre i contagi incalzano di brutto in puglia e provincia di taranto , ci vuole per forza il morto perchè si muova qualcosa ????????? Rispondi a tarantino walter

  • DEMETRIO SAMMARCO ha scritto il 05 ottobre 2020 alle 18:29 :

    Ora la città di Manduria ha finalmente un Sindaco. Piaccia o non piaccia. Le urne hanno emesso il verdetto che va rispettato. Non è più tempo di polemiche, la campagna elettorale è finita. Se si vuole il bene di questa città è il momento di dimostrarlo da cittadini lasciando da parte le bandiere. Nell'interesse di tutti. Rispondi a DEMETRIO SAMMARCO

    Pinuccio ha scritto il 06 ottobre 2020 alle 08:48 :

    Approvo quanto affermato dal sig. Demetrio. piaccia o non piaccia le urne hanno dato il loro verdetto.Ora riporre le bandiere e ....PEDALARE tutti insieme e soprattutto nella stessa direzione! Per il bene esclusivo di questa città. Rispondi a Pinuccio

  • giorgio sardelli ha scritto il 05 ottobre 2020 alle 17:17 :

    LA MAGGIORANZA DEI MANDURIANI HA DETTO NO AI VECCHI VOLPONI POLITICANTI CHE HANNO CONTRIBUITO SOLO A FARE SPROFONDARE MANDURIA NEL BARATRO SE CON PECORARO NON ANDRA BENE NON POTREMMO CADERE PIU IN BASSO DI COME SIAMO Rispondi a giorgio sardelli

  • Antonio gennari ha scritto il 05 ottobre 2020 alle 17:13 :

    Il mandriano e talmente stupido che ancora va a leccare il culo a questi politici che hanno distrutto manduria Rispondi a Antonio gennari

  • savino ha scritto il 05 ottobre 2020 alle 17:02 :

    speriamo per il bene di manduria che lo lasciano lavorare . Rispondi a savino

  • Nessuno ha scritto il 05 ottobre 2020 alle 16:22 :

    Forza Gregorio Rispondi a Nessuno

  • J B ha scritto il 05 ottobre 2020 alle 15:41 :

    Peraltro, forse questo messaggio non verrà pubblicato, ma chiedo: perché gli articoli sul processo di mobbing a Pecoraro sono scomparsi dalla Voce di Manduria? E perché non si è saputo l'esito del processo, quale che sia? O se il processo è ancora in corso, perché non se ne è più parlato? Sarò io, ma pare un tema importante. Neanche Sammarco lo ha menzionato, mi pare. Chiedo sul serio, senza retorica, perché? E chiedo al moderatore, per favore, rendete onore alla parola 'giornalista', e pubblicate... Rispondi a J B

  • Domenico ha scritto il 05 ottobre 2020 alle 15:38 :

    Presto anche i Sammarchiani, nonostante il tentativo di inciucio con la minoranza, si accorgeranno che la maggioranza dei Manduriani ha fatto la scelta migliore per tutti. E pericoloso pensare che votare uno giovane e poco esperto, possa garantire automaticamente un futuro migliore. Ora l'avvocato potrà dimostrare la sua ispirazione di centro sinistra collaborando e sostenendo un sindaco derivazione analoga, senza gelosie o puntigliositá ostative. Auguri al sindaco per il mandato particolarmente impegnativo che lo attende. Rispondi a Domenico

    Manduriano stanco ha scritto il 05 ottobre 2020 alle 18:27 :

    meglio uno che sa come riempirsi le tasche bravo ci voleva prorio forse non hai visto i volponi di pecoraro guarda caso c e il suo amico del cuore Dinoi Rispondi a Manduriano stanco

  • Lorenzo ha scritto il 05 ottobre 2020 alle 15:38 :

    Onore a chi ha vinto comunque a prescindere. Per lo sconfitto mi spiace che abbia trascurato il voto alle Marine, magari se si fosse avviata la commissione Marina prima del voto, con intenti seri, le Marine tutte potevano contribuire meglio. Ognuno vede la politica come meglio crede ma contro la Volpe/Pecoraro forse ci voleva un pochino di fantasia e ascolto. Ora che esca il risorgimento Manduriano e che Breccia vigili, vigili e ri viligi. Auguri Rispondi a Lorenzo

  • Manduriano ha scritto il 05 ottobre 2020 alle 15:23 :

    Bhe. Il manduriano ha scelto l"'esperienza che nessuno degli altri aveva. Poi con Pecoraro c'è gente nuova mentre dall'altra i soliti volponi, Rispondi a Manduriano

  • J B ha scritto il 05 ottobre 2020 alle 15:21 :

    Un uomo da poco ritorna in sella - e sì, gli anni Novanta di cui Pecoraro ha fatto un gran parlare li ricordiamo in tanti, e sappiamo che non erano quelli che dipinge lui. Sono le regole del gioco; un giorno migliore arriverà, prima o poi. Rispondi a J B

  • Cosimo Moccia ha scritto il 05 ottobre 2020 alle 15:09 :

    Sono due validissime persone, vinca il più quotato. Rispondi a Cosimo Moccia

    Lidia Lonoce ha scritto il 06 ottobre 2020 alle 13:45 :

    Ciao Mimmo, sei se.pre diplomatico ma di fstto è che so o pienamente e indiscutibilmente in accordo con le persone che rivelano staticità e nessun passo in avanti sia per cultura che per altro! Peccato! Ahimé fuggire da quel triste luogo è...come vincere l'enalotto! Buona giornata Mimmo...non è cambiato un filz Rispondi a Lidia Lonoce

  • Giuseppina De Maria ha scritto il 05 ottobre 2020 alle 15:09 :

    Lo stacco è minimo: ora Pecoraro deve fare quello che ha promesso e tutti lo devono aiutare perché Manduria ha bisogno del coinvolgimento e dell'impegno delle persone per crescere e sfruttare risorse umane e territoriali. Rispondi a Giuseppina De Maria

  • Realtà ha scritto il 05 ottobre 2020 alle 14:49 :

    chissà chi ha chiesto la Presidenza dell AMBITO DI ZONA e la Presidenza dell CONSIGLIO? I soliti volponi? Vedremo fra qualche giorno e si capiranno molte cose....... Rispondi a Realtà

  • Mila ha scritto il 05 ottobre 2020 alle 14:46 :

    Poveri mandurianiiii che si buttano da soli la zappa sui piediiiiii Rispondi a Mila

  • Marta Alberto ha scritto il 05 ottobre 2020 alle 14:41 :

    I cittadini manduriani si sono dimostrati per quello che sono: persone STATICHE senza la volontà di cambiare e di proiettarsi verso un futuro migliore. Hanno scelto il ‘porto sicuro’ piuttosto che porre fiducia in una persona più vicina ai cittadini, competente e TRASPARENTE. Non ho parole. Rispondi a Marta Alberto

    arca_zagortnay ha scritto il 05 ottobre 2020 alle 18:01 :

    Tuo semplice giudizio... è stato ampiamente dimostrato che vi erano personaggi più antichi politicamente proprio nella coalizione di sammarco... Rispondi a arca_zagortnay

    Anna F ha scritto il 05 ottobre 2020 alle 15:24 :

    Concordo pienamente.....vedremo se sarà fare il sindaco di 20 anni fa! Ho davvero i miei dubbi ..... per non parlare di alcuni consiglieri eletti .... l’Avv. Sammarco meritava e merita tanto ma come al solito i MANDURIANI sanno farsi riconoscere .... che schifo. Rispondi a Anna F

    arca_zagortnay ha scritto il 05 ottobre 2020 alle 18:02 :

    Lo schifo lo potevi vedere durante il comizio di Salvini in piazza..il resto è discesa... Rispondi a arca_zagortnay

    giorgio sardelli ha scritto il 05 ottobre 2020 alle 17:11 :

    cambia città se questa ti schifa Rispondi a giorgio sardelli

  • Pietro Ardito ha scritto il 05 ottobre 2020 alle 14:39 :

    Il manduriano nn cambierà mai Il manduriano nn cambierà mai ....in ogni caso , in bocca al lupo Rispondi a Pietro Ardito