Speciale Elezioni

Speciale Elezioni 2020

Candidati al consiglio comunale 2020

Elezioni regionali 2020

Le News
Campione di oltre 1100 utenti

​Breccia sindaco sul web, ballottaggio con Sammarco

Risultati della ricerca sul gradimento dei candidati sindaci

Politica
Manduria sabato 05 settembre 2020
di La Redazione
I risultati
I risultati © La Voce di Manduria

È Mimmo Breccia il candidato sindaco più gradito dalla Rete. Al secondo posto, con un distacco di quasi sei punti percentuali, si piazza Domenico Sammarco che lascia lo stesso distacco al terzo candidato sul podio, l’avvocato Lorenzo Bullo. Così si è espresso il popolo dei social e della rete Internet rispondendo alla ricerca sul gradimento dei candidati sindaci di Manduria proposto da La Voce di Manduria sfruttando la piattaforma indipendente specializzata nei sondaggi in rete, «Survio». Hanno partecipato alla ricerca 1.136 persone.

Se si dovesse dare credito a questi risultati, quindi, la vittorio al primo turno non la conquisterebbe nessuno mentre al ballottaggio andrebbero il candidato delle liste civiche «Manduria Noscia» e «Rinascita per le Marine», Mimmo Breccia e il portabandiera della coalizione progressista, Domenico Sammarco.

Prima di illustrare i risultati ottenuti da tutti i sei candidati, è doveroso fare una precisazione.

Non essendo un sondaggio vero e proprio, quello che presentiamo è un risultato privo della scientificità che solo un campione definito e sistemi di raccolta codificati possono garantire. C’è da dire, però, che la ricerca interpreta il livello di organizzazione dei candidati e la loro bravura nella gestione dei social paragonabile alla rete di comitati elettorali e gruppi di sostegno. Molto incide anche il gradimento personale dovuto alla popolarità del candidato e alla simpatia che suscita negli utenti-elettori che autonomamente hanno esprimono "il voto". Una parte dei risultati, inoltre, in una percentuale che può essere quantificata nel 30% uguale per tutti, è sicuramente artefatta da forzature pilotate dagli stessi candidati o chi cura la loro campagna elettorale (esempio, voti ripetuti da diversi apparati).

I candidati più graditi

  1. Mimmo Breccia, civiche: 31,3% (355 voti)
  2. Domenico Sammarco, centrosinistra: 24,9% (283 voti)
  3. Lorenzo Bullo, centrodestra: 18,4% (209 voti)
  4. Gregorio Pecoraro, centrosinistra + M5S: 14,5% (165 voti)
  5. Dario Duggento, centro: 9,9% (113 voti)
  6. Leonardo Moccia, centrodestra: 1,0% (11 voti).

Il campione era composto in gran parte da persone adulte (67,7% da 36 anni in poi) e per il 62,4% uomini, 37,6% donne.

L’orientamento politico è per il 25,4% di centrosinistra; 28,1% di centrodestra; 46,6% nessuno orientamento.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Luigi ha scritto il 05 settembre 2020 alle 06:39 :

    Ok ora aspettiamo gli altri votanti, quelli reali...che sono circa 23000 Rispondi a Luigi

  • Manduriano ha scritto il 05 settembre 2020 alle 06:56 :

    Se questo risultato dovesse accadere auguri a Breccia, ci aspettiamo tutta la rivoluzione che sta dicendo, ci aspettiamo acqua e fogna a mare, ci aspettiamo una nuova vivibilità a San Pietro, ci aspettiamo parcheggi a pagamento a Manduria, Torre Colimena e S, Pietro in Bevagna, CI ASPETTIAMO CHE RISOLVA IL PROBLEMA DELLA PUZZA, ci aspettimao che asfalti le strade di manduria, ci aspettiamo tutto quanto sta dicendo in giro per raccogliere voti. SE FA TUTTO QUESTO SAA' PREMIATO ALTRIMENTI se non riesce a finire l'eventuale mandato di 5 anni CONVIENE FARE LE VALIGIE E SPARIRE DA MANDURIA perchè i cittadini non meritano l'ennesima presa in giro....... Auguri Braccia vediamo come sarai all'opera.. se ti faranno fare.......... Rispondi a Manduriano

    giorgio sardelli ha scritto il 05 settembre 2020 alle 12:15 :

    OK MANDURIANO ma tu non sei manduriano almeno non vuoi bene a MANDURIA e ora dicci cosa ti hanno dato o hanno saputo fare i sindaci preceduti sino all'ultima amministrazione sciolta per mafia? ora dal candidato Sindaco BRECCIA pretendi che ti risolve tutti i problemi subito. A Manduria serve tempo, tanto tempo per tornare a splendere e non basterà una legislatura ma almeno tre o quattro Si farà prima se i manduriani cambiassero il loro modo di ragionare Rispondi a giorgio sardelli

    Manduriano ha scritto il 05 settembre 2020 alle 19:09 :

    Carissimo ci vogliono i fatti. Breccia ci propone il Salvini e Cito di Manduria vediamo cosa farà. Le ricordo che gli ultimi sindaci a fare qualcosa sono stati Pecoraro e Massaro poi buio totale. Speriamo verrà eletto così si renderà conto cosa significa campagna elettorale e le cose concrete.......... Vedremo... Più buio della mezzanotte..... Rispondi a Manduriano

    Manduriano ha scritto il 05 settembre 2020 alle 19:09 :

    Io nella mia vita ho sempre lavorato nessuno mi ha regalato nulla, non si permetta più. Rispondi a Manduriano

    Giovanni Cazzato ha scritto il 06 settembre 2020 alle 19:42 :

    Ma quando è che Manduria splendeva? Dovreste avere coerenza con le cose che dite. Se tutte le amministrazioni hanno fatto schifo, bisogna tornare al medioevo per trovare Manduria splendente, ma allora c'era solo fame e poco splendore. La situazione è complicata, per questo si candida deve sapere quello che dice e indicare le soluzioni. Ad esempio dove trovare i finanziamenti, quali progetti concreti, quali i tempi di realizzazione. Altrimenti sono solo chiacchiere. Non è credibile chi dice di risolvere tutto come fa Breccia. Gentilmente dopo l'elenco dei problemi dicesse le priorità e anche cosa farà riguardo i comportamenti incivili: spazzatura, passi carrbili, evasione, abusivismo. Insomma serve serietà, esperienza e competenza. Tutte cose difficili tra i volenterosi. Rispondi a Giovanni Cazzato

    Domenico ha scritto il 05 settembre 2020 alle 14:28 :

    Sarebbe lo scenario migliore per tutti i manduriani. Manduriano, non pretenderai che Breccia faccia tutto in un mese. Dopo aver tollerato decenni di promesse non mantenute a tutta la Città (eccettuati amici e parenti stretti), ci vogliono minimo due mandati di cinque anni pi ndrizzari nu picca la situazioni, se venisse confermato questo ballottaggio. Altrimenti non ci sono da aspettare grandi cambiamenti per tutti, ma solo per ... pochi! Immagina partecipanti al vecchio gioco "Hotel": se non te lo ricordi, cerca su Internet. Rispondi a Domenico

    Manduriano ha scritto il 05 settembre 2020 alle 19:12 :

    Sogna sogna. Vedremo se sarà eletto io ti dico che ci vuole stile a fare il sindaco oltre che infatti. Maisia 10 anni di breccia Rispondi a Manduriano

    Chry pag ha scritto il 10 settembre 2020 alle 10:26 :

    Mi scusi, a quanto pare è una minaccia ad un futuro sindaco, che sparisca dalla circolazione...l'unica cosa che mi farebbe piacere sentire dai suoi commenti, è che:" qualunque candidato, nonché futuro sindaco, dovrà portare Manduria a livelli più alti" E inoltre minacciare, è poco corretto, sembra appunto una "spina stuccata" piu' che un augurio ad un buon lavoro x il tuo paese, caro Manduriano. Rispondo da Manduriano a Manduriano (che vuole bene al suo paese).

    Senza cuore ha scritto il 05 settembre 2020 alle 14:42 :

    Faccio presente che non è stato eletto, si tratta di opinioni raccolte in modo fortuito.Se poi sta facendo tutte queste promesse e i manduriani ci credono vuol direche non hanno capu.Cmq di sicuro c'è il ballottaggio. Chissà capire quali alleanze, accordi e pasticci sottobanco. Rispondi a Senza cuore

    Chry pag ha scritto il 10 settembre 2020 alle 10:12 :

    Ammazza!!! pensavo che fosse un post tranquillo, ma tra complimenti e auguri nel far bene, sembrava un sorriso stretto tra i denti. Penso comunque che e' un sorriso alquanto comune tra noi manduriani... vorremmo che il nostro futuro sindaco faccia tutto ciò, e lo speriamo...ma ciò che speriamo di più è che non succeda estremo contrario!!! Rispondi a Chry pag

  • leonardo ricotta askanti ha scritto il 05 settembre 2020 alle 09:21 :

    il peggior scenario possibile per tutti... tranne che per Breccia che non scende a patti nemmeno con il diavolo... Rispondi a leonardo ricotta askanti

    Angela ha scritto il 05 settembre 2020 alle 14:43 :

    Ne sei proprio sicuro? Rispondi a Angela

    leonardo ricotta askanti ha scritto il 05 settembre 2020 alle 21:21 :

    SICURISSIMO... sia per lo scenario politico che per i compromessi....!!! Rispondi a leonardo ricotta askanti

  • Realtà ha scritto il 05 settembre 2020 alle 10:44 :

    Ma perché ubbidire a chi vi ordina di cliccare? Poi si rimane delusi. Vedrete Questo post lo ricorderò il 21 Rispondi a Realtà

    leonardo ricotta askanti ha scritto il 05 settembre 2020 alle 21:25 :

    si chiama rosicare... Rispondi a leonardo ricotta askanti

  • Manduriano ha scritto il 05 settembre 2020 alle 15:39 :

    Questo sondaggio lascia il tempo che trova... Ciò che conta sono i voti reali, Breccia prenderà certamente voti ma non riuscirà ad essere eletto, sarà un buon consigliare di opposizione. Rispondi a Manduriano

    Domenico ha scritto il 05 settembre 2020 alle 21:08 :

    E vabbè: non c'è niente da fare! Ma la mia speranza sarà l'ultima a muriri. Manduriani, mintiti lu giutiziu quannu sci butati: sciati alla sustanza, no bi fitati ti la crianza. Rispondi a Domenico

  • Sergio di Sipio ha scritto il 05 settembre 2020 alle 16:13 :

    Sarei contento di questo risultato. Rispondi a Sergio di Sipio

  • ANTONELLA ANDRISANO ha scritto il 05 settembre 2020 alle 22:37 :

    Purtroppo non abbiamo una bacchetta magica e chiunque sale dovrà afrrontare i problemi legati alle vecchie amministrazioni. Da comune cittadina mi rendo conto che la sfida è difficile. Solo una cosa chiedo non fate promesse che dopo non potete mantenere almeno quelle basilari. C'è tanto da fare bisogna xo' ricostruire....... Siete in grado??? Solo questo. In bocca al lupo a tutti Rispondi a ANTONELLA ANDRISANO

  • Claudio ha scritto il 06 settembre 2020 alle 15:04 :

    Si ma non pensate che abbia la bacchetta magica nessuno fa i miracoli.Lasciamolo lavorare.e poi non è uno solo a comandare un paese mettetevelo in testa. Rispondi a Claudio

    Angela ha scritto il 07 settembre 2020 alle 13:54 :

    Prima bisogna che sia eletto e adesso servirebbe che dicesse da dove comincia. Cosa fa nei primi sei mesi? Cosa farà per la discarica, per il depuratore, per abusivismo edilizio, per le marine visto che ha fatto anche una lista civetta. Oppure scegliesse altri problemi e ne elencasse i tempi di soluzione, se poi non sa da dove cominciare se ne stia a casa. Rispondi a Angela

    Chry pag ha scritto il 10 settembre 2020 alle 10:35 :

    Alle domande ci sono risposte...prima che cominciasse la campagna vera e propria, io ho fatto così: sono andato, ho chiesto cosa avesse fatto, se fosse arrivato a fare il sindaco, e mi ha dato delle delucidazioni esaustive... Breccia ha scritto sui post che non passa casa x casa, ma è pronto ad accogliere le domande che li vengono fatte, a tu x tu. Io c'ho provato e le sue risposte ( vere o no) mi hanno convinto che la strada che seguiranno sarà diversa dalle precedenti amministrazioni. Poi vedi te Rispondi a Chry pag

  • Cricoriu ha scritto il 06 settembre 2020 alle 16:46 :

    A prescindere dall'orientamento politico, spero che chiunque sia eletto faccia SOLO il bene della nostra cittadina. Ma oltre a questo serve cambiare "la capu" e la mentalità di ognuno di noi per ottenere una comunità vivibile e civile e non "ognuno pi li c... Sua" ergo egoismo Rispondi a Cricoriu

  • Domenico ha scritto il 07 settembre 2020 alle 05:40 :

    Se Breccia arrivasse al ballottaggio, sarebbe già un forte segnale per la Città. Il secondo turno, porrebbe aiutare a capire meglio lo spessore dei due candidati. Accettare qualunque appoggio esterno o alleanza conclamata, sfruttando la... liquidità delle liste civiche, per vincere a tutti i costi, denuncerebbe il ripetersi di un modello vecchio e logoro. Apprezzerei di più il "rischio" di rimanere piuttosto all' opposizione; ma questo vale per tutti. Rispondi a Domenico

  • Domenico ha scritto il 07 settembre 2020 alle 13:58 :

    tutti sanno che ci sono molti problemi, che nessuno fa i miracoli e che ci vuole il tempo per risolvere tutto. Ma a chi vuole fare il sindaco possiamo chiedere quali sono i suoi obiettivi principali? Insomma da dove inizia e cosa farà dal primo giorno? ci puoi indicare in quanto tempo si affrontano i problemi di San Pietro? Breccia se ci sei batti un colpo. Rispondi a Domenico

    Manduriano ha scritto il 07 settembre 2020 alle 19:31 :

    Sig. Domenico mi pare che non avrai mai risposta a ciò che ha giustamente chiesto..... comunque sono curioso chiunque sarà sindaco cosa farà dal primo giorno oltre a ringraziare.... Rispondi a Manduriano

    Domenico ha scritto il 08 settembre 2020 alle 04:25 :

    Non sono lo stesso Domenico della risposta e non vivo stabilmente a Manduria, ma ho sentito ugualmente diverse proposte di Breccia. Una cosa è certa: chiunque verrà, che non sia egoista di destra, farà meglio dei Tre Moschettieri che, senza maggioranze, ci Cristu oli, ci stanno per lasciare. Solo una raccomandazione per gli eletti: non vi fate "infiltrare dalla mafia", ci no ni toccunu otri toi, tre Moschettieri... Rispondi a Domenico