Unità a sinistra

Elezioni future, 'Articolo Uno' chiede l'unità delle sinistre

Ricordando il prezzo pagato dalla comunità per lo scioglimento per mafia del comune, gli attivisti di “Articolo uno” portano come simbolo del fallimento le due edizioni fieristiche saltate

Politica
Manduria mercoledì 09 ottobre 2019
di La Redazione
Articolo uno
Articolo uno © Google

In previsione delle prossime elezioni amministrative e regionali anche la sinistra si sta riorganizzando. L’altro ieri la sezione manduriana di “Articolo Uno” nel corso di una assemblea degli iscritti ha indicato il nuovo direttivo pro-tempore del partito che è composto da: Anna Santoro, Rosa De Cataldo, Maria Calò, Telemaco Farina, Cosimo Dinoi e Michele De Valerio. Il partito di sinistra in una nota stampa ha lanciato un appello a tutte le forze progressiste di Manduria a costituire un tavolo del centrosinistra per approntare il programma politico-amministrativo.

Ricordando il prezzo pagato dalla comunità per lo scioglimento per mafia del comune, gli attivisti di “Articolo uno” portano come simbolo del fallimento le due edizioni fieristiche saltate. «Certamente grande responsabilità – si legge nella nota - è da addebitare alle forze politiche ed alle espressioni civiche che hanno governato Manduria ed in tal senso si auspica una netta discontinuità»

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • leonardo ha scritto il 09 ottobre 2019 alle 07:38 :

    posso suggerire a costoro che il bene di manduria non si fa in prossimità delle tornate elettorali??? Rispondi a leonardo