Intervento dei vigili del fuoco

Fiamme a San Pietro in Bevagna, i rifiuti si ammassano e a ripulire ci pensa il fuoco

Se nessuno viene a pulire, ci pensiamo noi. Nella maniera peggiore, dandovi fuoco. Sarà successo questo, dovendo escludere l’autocombustione...

Cronaca
Manduria domenica 20 maggio 2018
di La Redazione
L'incendio nella zona mercatale di San Pietro in Bevagna
L'incendio nella zona mercatale di San Pietro in Bevagna © La Voce

Se nessuno viene a pulire, ci pensiamo noi. Nella maniera peggiore, dandovi fuoco. Sarà successo questo, dovendo escludere l’autocombustione, improbabile di sera, al cumulo di rifiuti di ogni genere che riempiva la piazza della zona mercatale di San Pietro in Bevagna. Le fiamme che hanno raggiunto le montagne di immondizia (spazzatura domestica, scarti di edilizia, arredi abbandonati, materassi e cos’ via), erano visibili a distanza.

Dei cittadini hanno chiamato i vigili del fuoco che sono intervenuti per spegnere il grosso incendio che nel frattempo si era sviluppato. Alte colonne di fumo si sono sprigionate dalle fiamme. Non si registrano feriti o danni alle vicine abitazioni.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • falcone ha scritto il 21 maggio 2018 alle 14:58 :

    I rifiuti - tutta mafia. Rispondi a falcone

  • lorenzo ha scritto il 21 maggio 2018 alle 14:36 :

    Chi appicca il fuoco ai rifiuti sa di generare diossina tossica x la salute? E chi non crea aree ad hoc per i rifiuti sa di non rispettare la legge? Siamo alla frutta paisa' Rispondi a lorenzo

  • marco ha scritto il 21 maggio 2018 alle 12:55 :

    non ci sono parole perche' purtroppo e' una situazione che va avanti da anni e credo che continuera' per anni Rispondi a marco