Si attende conferma dal CTS

Speranza rinnova la Puglia zona "arancione"

​Il Ministro della Salute, Roberto Speranza, ha firmato un’ordinanza, in vigore da oggi e valida fino al 3 dicembre, in cui si rinnovano i colori relativi alle regioni Calabria, Lombardia, Piemonte, Puglia, Sicilia, Valle d’Aosta.

Attualità
Manduria venerdì 20 novembre 2020
di La Redazione
Roberto Speranza
Roberto Speranza © Google

Il Ministro della Salute, Roberto Speranza, ha firmato un’ordinanza, in vigore da oggi e valida fino al 3 dicembre, in cui si rinnovano i colori relativi alle regioni Calabria, Lombardia, Piemonte, Puglia, Sicilia, Valle d’Aosta.

Il Comitato Tecnico Scientifico (CTS) si è riunito e sembrerebbe indirizzato a confermare il colore “arancione” per la Puglia, nonostante la richiesta del Presidente Michele Emiliano del passaggio a zona rossa con misure restrittive più dure per le provincie di Foggia e Barletta-Andria-Trani.

Ricapitolando, le regioni italiane sono suddivise nelle seguenti face di rischio:

Zona rossa: Calabria, Lombardia, Piemonte e Valle d’Aosta, Toscana, Abruzzo, Campania

Zona arancione: Puglia, Sicilia, Basilicata, Umbria, Marche, Emilia Romagna, Liguria, Friuli Venezia Giulia,Trentino Alto Adige

Zona gialla: Sardegna, Lazio, Molise, Veneto


Lascia il tuo commento
commenti