Tutto l'ospedale per il coronavirus

​"Tutto il Giannuzzi sarà Covid" e Pecoraro "prende atto”

Dichiarazioni del direttore generale della Asl

Attualità
Manduria venerdì 06 novembre 2020
di La Redazione
Il Marianna Giannuzzi di Manduria
Il Marianna Giannuzzi di Manduria © La Voce di Manduria

Mentre ieri i sindaci inviavano speranzosi la lettera in cui chiedevano di limitare i danni del Covid sul Giannuzzi (ne parliamo di seguito), il direttore generale Stefano Rossi in un incontro pubblico a Taranto, dichiarava questo ai giornalisti: «Non è una ipotesi che abbiamo preso in considerazione quella di ridestinare a funzione Covid l’ospedale Moscati di Taranto, ma c’è invece l’ipotesi di convertire interamente l’ospedale Giannuzzi di Manduria, come ospedale Covid». Non solo quindi Medicina e cardiologia come i pensava e come speravano i sindaci, ma tutto il presidio. «Si tratterebbe – ha spiegato ancora Rossi all’Agi -, di affiancare al mini Covid del Moscati, a Taranto, che già oggi registra 85 degenti, anche il Giannuzzi che verrebbe interamente riconvertito».

Di questo è stato già informato ieri Pecoraro nel corso di una videoconferenza dei sindaci della provincia di Taranto con l’assessore regionale alla Sanità, Gianluigi Lopalco.

«Quanto alla riconversione del Giannuzzi a presidio Covid, il sindaco di Manduria ha dichiarato all’AGI che «i sindaci prendono atto che è già tutto deciso e che hanno appreso della cosa dai media. Capiamo benissimo che il Covid incalza anche da noi e bisogna attrezzarsi però così come il Giannuzzi di Manduria è stato considerato in questa emergenza perché provvisto di Rianimazione, così chiediamo che sia in seguito considerato per tutto il resto e diventi un ospedale di primo livello».

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • matteo smeraldi ha scritto il 13 novembre 2020 alle 12:42 :

    Ma il prontosoccorso almeno quello funziona? per accogliere chi si sente male non da covid tipo un infarto, un ictus o altro? no perchè se hai un infarto o un ictus chi decide se è meglio far morire uno malato di covid o l'infartato perchè l'ambulanza non potrebbe arrivare in tempo? Rispondi a matteo smeraldi

  • Tony 65 ha scritto il 06 novembre 2020 alle 19:45 :

    Caro manduriano non sei informato la discarica e stata firmata da fitto allora era presidente emergenza rifiuti rifiuti caro amico Rispondi a Tony 65

    Manduriano ha scritto il 06 novembre 2020 alle 21:17 :

    Sveglia, stiamo parlando periodo di elezioni cioè settembre 2020 altro che fitto. Svegliaaaaa Si questo giornale online è uscito anche un articolo in merito, leggilo e poi parla Rispondi a Manduriano

  • Senza cuore ha scritto il 06 novembre 2020 alle 18:08 :

    Mi sbaglio o sono già una quarantina i casi a Manduria? Li diamo ad altri?. Certe personeche sono sempre qui a commentare e a dare fiato alla bocca dovrebbero prima pensare, Se ci riescono. Ma ogni volta e per ogni fatto si parte da Adamo e Eva. Rispondi a Senza cuore

  • Pietro Sicara ha scritto il 06 novembre 2020 alle 14:38 :

    Ogni tanto diciamo si agli altri, alla solidarietà, ogni tanto, non sempre, non diciamo sempre no, da noi no..... Ci hanno definito mafiosi, omertosi, conniventi, dimostriamo di essere migliori.... Visto che è tutto deciso sul presidio covid, chiediamo semmai che non sia tutto destinato al covid, perché leggevo che i dirigenti ASL su questo dubitavano.... Ma non diciamo sempre no, non vedendo, non alleggerriamo la nostra coscienza... Rispondi a Pietro Sicara

  • J B ha scritto il 06 novembre 2020 alle 13:14 :

    Oggettivamente un fallimento di Pecoraro, che non giunge come una sorpresa a chi gli anni Novanta li ricorda davvero, ed era lì: Pecoraro ha fatto una carriera del prendere merito del lavoro fatto da altri. Ma prima o poi i nodi verranno al pettine. Però va anche detta una cosa. Siamo in questa storia tutto insieme. Manduria, Martina, cosa cambia? Il territorio è lo stesso, e abbiamo tutti genitori, amici fratelli, sparsi per la Puglia, e a che l’Italia e il mondo. Non dividiamoci, che non è il momento. Aiutiamo gli altri come vorremmo essere aiutati noi. Più pensiamo alla comunità, tutti, e prima ne usciamo. Rispondi a J B

  • Tony 65 ha scritto il 06 novembre 2020 alle 13:01 :

    Caro manduriano evidente non sei informato bene grazie a morgante turco e borraccino sono rimasti dialisi e nefrologia e altri reparti non sei aggiornato Rispondi a Tony 65

    Manduriano ha scritto il 06 novembre 2020 alle 13:49 :

    Caro Tony 65 la Pediatria? Ginecologia??? dove sono???? La discarica non voluta a Pulsano da borraccino con conseguenza della stessa a Manduria? Ne vogliamo parlare? Ma per favore ancora a difendere questa gente........ Sono bene informato non si preoccupi, e informato non favore o contro a qualcuno ma della realtà. Rispondi a Manduriano

    Francesco ha scritto il 06 novembre 2020 alle 20:59 :

    Giusto, è stato venduto tutto il nostro ospedale Rispondi a Francesco

  • Antonio gennari ha scritto il 06 novembre 2020 alle 09:21 :

    Grazie sindaco pecoraro sei da meno un mese in carica e ci stai portando il coronavirus a manduria.Ti sei fottuti i voti adesso non difendi più il tuo paese bravo.Spero che duri meno di due mesi Rispondi a Antonio gennari

    Nicola T ha scritto il 06 novembre 2020 alle 21:01 :

    Prima di aprire bocca, azionare bene il cervello. Ignoranza è brutta bestia Rispondi a Nicola T

  • Marco Mazza ha scritto il 06 novembre 2020 alle 09:15 :

    Questo dramma per il territorio accade,forse , anche perché non abbiamo nessuno di Manduria in regione, avendo preferito votare magari gente di altre città o disperdendoli. Ovvio che uno di Martina, Torricella ,Massafra, tenda a preservare il suo territorio. Magari,la prossima volta ,meglio convergere tutti su un nome ,anche "turandosi il naso", in modo da potergli chiedere conto quando accadono queste gestioni fantasiose della sanità locale. Rispondi a Marco Mazza

    Manduriano ha scritto il 06 novembre 2020 alle 12:24 :

    Senti Mazza basta con questa storia. In questi ultimi 5 anni avevamo Morgante alla regione e, l'ospedale di Manduria, è stato declassato di brutto con la chiusura di tanti reparti. Eppure lui era lì accanto ad Emiliano pur in opposizione, ma cosa ha fatto? BASTA CON QUESTA STORIA!!!! Fammi un resoconto (non economico di ciò che ha guadagnato) di Morgante per ciò che ha fatto di buono per Manduria stando in consiglio regionale. Fallo. Era nullo, praticamente nullo per Manduria, e i risultati si sono visti, quindi inutile dire che se c'era uno di Manduria a Bari era diverso....... basta..... è una scusante che non funziona!!!!!! Rispondi a Manduriano

    Senza cuore ha scritto il 06 novembre 2020 alle 20:25 :

    Manduriano, ma non ti basta neanche un libro per dire tutte le sciocchezze che hai in testa. Rispondi a Senza cuore

  • Manduriano ha scritto il 06 novembre 2020 alle 08:03 :

    tutto studiato a tavolino, questo, e il futuro del Giannuzzi idem è già studiato aspettano solo di ufficializzarlo dopo questa emergenza COVID, ne sono convinto! Rispondi a Manduriano

  • Manduriano ha scritto il 06 novembre 2020 alle 08:02 :

    e per finire un grazie ancora ad Emiliano dato che il direttore ASL lo ha nominato lui..... grazie ai tanti che hanno votato la riconferma di Emiliano grazie....... Rispondi a Manduriano

  • Manduriano ha scritto il 06 novembre 2020 alle 07:55 :

    Apposto, apposto, complimenti agli autori di tutto questo. Già i casi stanno aumentando, a Manduria, prepariamoci al peggio visto che arriveranno positivi da ogni parte. Rispondi a Manduriano

  • Manduriano ha scritto il 06 novembre 2020 alle 07:53 :

    quando finirà il COVID, speriamo presto, vedrete che chiuderà definitivamente il Giannuzzi. CHE SCHIFO, VERGOGNA!!!!!!!! Io mi chiedo sempre perchè Manduria e non MARTINA FRANCA, GROTTAGLIE, CASTELLANETA..... perchè? perchè? Forse e dico forse perchè a Martina ci sono POLITICI CON GLI ATTRIBUTI? Forse perchè il Sindaco di Castellaneta è anche presidente della Provincia? Forse, ho detto forse, ma lo penso sul serio!!!! E l'spedale vuoto (e nuovo) di Mottola??? Perchè non quello??? Rispondi a Manduriano

    K. ha scritto il 06 novembre 2020 alle 09:14 :

    Condivido tutto in pieno è una vergogna! Noi cittadini possiamo solo prendere atto e subire le decisioni altrui ma chiunque possa fare qualcosa per portare alla luce tutte le risposte a queste e altre domande rispetto a tutto cio che riguarda il nostro ospedale lo faccia .. soprattutto ora col COVID che si rischia grosso davvero sulla pelle di tutti. Rispondi a K.

    Antonio gennari ha scritto il 06 novembre 2020 alle 14:23 :

    Noi cittadini siamo solo dei coglioni e questi bastardi di politici se ne approfittano altri paesi si sono mobilitati e non hanno permesso che il loro ospedale diventasse covid.Quindi bisogna agire il tempo delle parole e finito occorrono fatti concreti .Il sig.sindaco lasci incarico visto che ha già fallito volutamente Rispondi a Antonio gennari

    Marco Mazza ha scritto il 06 novembre 2020 alle 09:11 :

    Magari perché in regione non ci sono Manduriani....? Rispondi a Marco Mazza

    Angela ha scritto il 06 novembre 2020 alle 20:27 :

    se no vedevi i miracoli. Rispondi a Angela

Le più commentate
Le più lette