La notizia diffusa dalla moglie

Sono due i medici curanti manduriani positivi al Covid-19

Entrambi si trovano ricoverati nel reparto di malattie infettive dell’ospedale Nord di Taranto

Attualità
Manduria lunedì 16 marzo 2020
di La Redazione
Coronavirus
Coronavirus © Foto di Gerd Altmann da Pixabay

Sono due i medici curanti manduriani contagiati dal coronavirus. Dopo il primo che domenica pomeriggio si era recato spontaneamente al pronto soccorso Giannuzzi per chiedere di essere sottoposto al tampone, un ‘altro suo collega, anche lui medico di famiglia nella città Messapica, è risultato positivo al test.

Entrambi si trovano ricoverati nel reparto di malattie infettive dell’ospedale Nord di Taranto. Le loro condizioni sarebbero stazionarie. La moglie del secondo contagiato sta inviando un messaggio nella chat dei pazienti del marito invitandoli a contattare la Asl.

«Chi ha avuto contatti significativi con lui nelle ultime due settimane è pregato di chiamare la Asl». «Vi prego di non continuare a chiamare – continua la scritta - inviare Sms ai numeri privati, mi chiedete un impegno disumano e oltretutto impegnate le linee telefoniche che devono essere utilizzate per comunicazioni urgenti».

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Angela soloperto ha scritto il 17 marzo 2020 alle 13:25 :

    Ma il vostro sindaco e in ferie tutti sindaci fanno dirette per tranquillizzare i cittadini e del caso di Manduria non ne parla nessuno e vergognoso Rispondi a Angela soloperto

  • AntonioT ha scritto il 17 marzo 2020 alle 08:55 :

    Buongiorno sono un Manduriano che come tanti vivono a Milano, ma fortemente legati alla città natale. Qui la situazione che stiamo vivendo non è bella. Unico consiglio che vi pisso dare e di restare calmi e seguire le indicazioni del ministro della sanità. Dovete evitare di saturare i posti in terapia intensiva. Sicuramente gli addetti ASL stanno prendendo le contromisure nel ricercare persone che hanno avuto contatto con i dottori. Rispondi a AntonioT

  • DEMETRIO SAMMARCO ha scritto il 17 marzo 2020 alle 06:22 :

    Capisco la paura che alberga in tutti noi. Tuttavia, alcuni commenti mi sembrano fuori luogo. Quasi che i contagiati fossero "untori" manzoniani! invece, sono PERSONE E SOPRATTUTTO MEDICI quindi in prima linea. Dovremmo avere rispetto per queste persone e le loro famiglie anziche' scrivere cose prive di fondamento e, a tratti, offensive! ANDRA' TUTTO BENE!! Rispondi a DEMETRIO SAMMARCO

  • Gregorio di Manduria ha scritto il 16 marzo 2020 alle 16:02 :

    Addirittura il primo medico si è recato lui al pronto soccorso? Ma non dobbiamo restare a casa e chiamare il numero di emergenza in caso di dubbi? Ci stanno bombardando di informazioni e lui medico si reca al pronto soccorso? Mah??? Assurdo Rispondi a Gregorio di Manduria

    Paola scialpi ha scritto il 16 marzo 2020 alle 20:33 :

    Hanno adibito un padiglione esterno al pronto soccorso.....proprio per questo grande grave problema....prima di parlare informatevi..... Rispondi a Paola scialpi

    Gregorio di Manduria ha scritto il 16 marzo 2020 alle 23:32 :

    Non si deve spostare nessuno che sospetti di avere il corona virus, esiste il numero di emergenza, vengono a casa a valutare e fare il tutto. È un tuo parente? Sapientona Rispondi a Gregorio di Manduria

  • Evo disguidi ha scritto il 16 marzo 2020 alle 12:40 :

    Manduria vuole sapere....visto che le istituzioni manduriane dormono almeno aiutiamoci tra di noi....chi sono questi medici.....come hanno contratto il virus.....dobbiamo sapere.....Non vi nascondere....Non ce nulla da nascondere Rispondi a Evo disguidi

    Paolo DArcangelo ha scritto il 16 marzo 2020 alle 20:21 :

    Una intera cittadinanza nel panico e nessuno riesce a dir nulla (a parte la moglie di uno dei due che dice: non stressatemi) Rispondi a Paolo DArcangelo

    Vincenzo Luciani ha scritto il 17 marzo 2020 alle 09:07 :

    Condivido il fatto che ci debba essere un'informazione chiara ed esaustiva ma personalmente immagino lo stato d'animo della moglie del medico. Sicuramente preoccuppata per il marito, i figli e anche per se stessa. Se poi ci aggiungiamo i commenti di persone come lei, lo stress e la preoccupazione non possono che aumentare. Spero che lei abbia fatto questo commento preso dalla paura del contagio e senza la lucidità necessaria per esprimere un giudizio coscienzioso. Rispondi a Vincenzo Luciani

  • Antonio dicursi ha scritto il 16 marzo 2020 alle 12:37 :

    Ma come l'hanno contratto il virus?questo Manduria lo deve sapere....ditemelo. Rispondi a Antonio dicursi

    Stefania ha scritto il 17 marzo 2020 alle 13:43 :

    Non sempre c'è una,spiegazione del come. Ci sono purtroppo centinaia di modi. I medici sono i più esposti. Potrebbe essere stato a contatto con persone infette e non lo sapevano, potrebbe essere stato a contatto addirittura con portatori sani, cioè persone che possono trasmetterlo ma non sono ammalati. Quindi chiedere come, credo sia assurdo. Fatevi una doccia fredda e stati calmi signori miei. Onore ai medici e a tutti quelli impegnati in prima fila per salvare noi! Rispondi a Stefania

    Cosimo Malagnino ha scritto il 18 marzo 2020 alle 11:16 :

    se la faccia lei la doccia fredda , anzi anche un lavaggio tipo bidè così per occupare " il tempo"! Rispondi a Cosimo Malagnino

Le più commentate
Le più lette