L'intervista

​L'influencer genovese (e maruggese) Fabiana Pastorino ospite di “Storie Italiane” su Rai1

​La modella parlerà davanti alle telecamere degli studi Rai riguardo il fenomeno del deepnude, cui è stata colpita lo scorso novembre​

Attualità
Manduria giovedì 16 gennaio 2020
di La Redazione
Fabiana Pastorino
Fabiana Pastorino © La Voce di Manduria

La modella e Miss Italia Curvy 2016, Fabiana Pastorino, sarà ospite domani, venerdì 17 gennaio, del programma “Storie italiane” in onda su Rai 1. L’influencer genovese (ma di origini maruggesi), parlerà davanti alle telecamere degli studi Rai riguardo il fenomeno del deepnude, cui è stata colpita lo scorso novembre. La ventiquattrenne, adesso maestra delle elementari in una scuola di Albaro (Genova), aveva già denunciato l’accaduto attraverso un servizio de “Le Iene”, facendo esplodere un vero caso mediatico. Nonostante stia già procedendo per vie legali contro i moderatori del sito-blog dove erano state pubblicate le sue foto ritoccate in modo tale da simulare il suo corpo nudo, ha deciso di parlarne anche nel salotto di Eleonora Daniele.

«Per me non è facile parlare di questa cosa, vedendo le mie foto ritoccate e leggendo i commenti mi sono sentita violentata, l’evento mi ha segnato nel profondo – ci confida la giovane Fabiana – ma purtroppo ho notato che si tende a colpevolizzare non il molestatore ma la vittima, quando invece il deepnude è una violenza a tutti gli effetti». Soprattutto perché a subirne non sono solo personaggi popolari sui social network, ma anche ragazze qualunque: «vedevo foto di ragazzine (sul sito incriminato, ndr), non so identificare perfettamente l’età, però vedevi che era un corpo “bimbo”, a cui chiedevano di denudarlo – rivela choccata Fabiana –, è questo che mi ha fatto ancora più paura, non è solo una questione dei social».

Il fenomeno del deepnude deriva dal più “innocente” deepfake, che consiste nel modificare video o immagini inserendo volti di altre persone, con una precisione e cura dei dettagli quasi maniacale. Quello che ha subito però la povera maruggese è stato un vero e proprio furto di identità a scopi pornografici.

La maestra-influencer ne discuterà davanti alle telecamere del programma “Storie Italiane” questa mattina dalle 10:00 su Rai 1.

Antonio Dinoi

Lascia il tuo commento
commenti