La tre alberi più bella del mondo

L'Amerigo Vespucci "avvistata" a San Pietro e Campomarino mentre sfila lungo le coste salentine

In lontananza, diretta a Taranto

Attualità
Manduria lunedì 13 settembre 2021
di La Redazione
Nave Amerigo Vespucci
Nave Amerigo Vespucci © La Voce di Manduria

Non è passata inosservata ieri mattina agli irriducibili delle spiagge di San Pietro in Bevagna, marina di Manduria e di Campomarino di Mariggio, la sagoma della nave scuola Amerigo Vespucci che in lontananza ha fatto sfoggio del suo stile lungo tutta la costa ionico salentina.

Come una nave fantasma, effetto della foschia e della lontananza dalla costa, l’inconfondibile tre alberi orgoglio della Marina Militare italiana, proveniente dal porto da Salerno, ha sfilato all’orizzonte alla velocità di 4,7 nodi diretta a Taranto dove dovrebbe approdare il 18 settembre. Proviene da un aminicrociera che ha toccato Napoli, La Spezia, Civitavecchia, Salerno.

L’Amerigo Vespucci è considerata la nave più bella del mondo, oltre che l’unità più antica della Marina Militare italiana. Questa nave è stata progettata nel lontano 1930 ed è stata varata nel 1931 insieme alla sua gemella, di dimensioni più piccole, la Cristoforo Colombo, donata all’Unione Sovietica come risarcimento per la seconda guerra mondiale. Ad oggi questa imbarcazione è utilizzata come nave scuola per gli allievi ufficiali della Marina Militare Italiana. L’equipaggio è composto da 264 militari, di cui 15 Ufficiali, 30 Sottufficiali, 34 Sergenti e 185 Sottocapi e Comuni a cui ogni anno, durante la Campagna di Istruzione, si aggiungono 100 allievi e il personale di supporto dell’Accademia Navale, raggiungendo quota 400.

Lascia il tuo commento. (Quelli con indirizzo email falso non saranno pubblicati)
commenti
I commenti degli utenti
  • Vacanziere ha scritto il 15 settembre 2021 alle 17:25 :

    È ormai finita l'estate. Un altro anno con voragini stradali e senza luce a specchiarica.VERGOGNA. di sera si cammina con le torce per non essere investiti.quando ci scapperà il morto finalmente qualcuno del comune vedrà il sole a scacchi. Rispondi a Vacanziere

  • Vacanziere ha scritto il 15 settembre 2021 alle 17:22 :

    Sigg. Del comune di Manduria che noia passare le serate estive con le bancarelle.non c'è programma per attirare i vacanzieri.ma hanno pensato di spendere i soldi a impiantare la ZTL.per si e no 30gg. Nel ridicolo tentativo di fare qualche multa in più a sprovveduti che poi arrabbiati non verranno più.ZTL anche a torre colimena per poche centinaia di metri. Ma non avete ancora capito di avere tra le mani un tesoro di economia da sfruttare? Rispondi a Vacanziere

  • Vacanziere ha scritto il 15 settembre 2021 alle 17:14 :

    È passata un'altra estate e lo sgorbio manufatto cadente e pieno di topi di fronte a miramare specchiarica è ancora ,si fa per dire,in piedi.limita il diritto d'affaccio a tutti quelli che passano l'estate lì e i sigg.del comune di Manduria e chi altri ha la competenza di abbatterlo perché pericoloso non importa un fico secco.VERGOGNA.sig sindaco assessori e chi altri ha competenza dovranno prima o poi fare i conti con qualcuno che si ferirà seriamente. Rispondi a Vacanziere

  • Egidio Pertoso ha scritto il 13 settembre 2021 alle 10:15 :

    È proprio vero come disse colui che, poco meno di un secolo addietro, fece l' impero: noi italici siamo un grande popolo, tutto di santi, poeti ed eroi navigatori ! Rispondi a Egidio Pertoso

    Antonio F. ha scritto il 13 settembre 2021 alle 16:13 :

    Infatti !!! Rispondi a Antonio F.