Mercoledì, 6 Luglio 2022

Ambiente

Dopo la protesta dei residenti

Stop alle soste e alle manovre dei pullman nella stazione di servizio Eni

Sosta pullman Sosta pullman © La Voce di Manduria

L’amministrazione comunale ha sospeso la sosta degli autobus di linea nella stazione di servizio Eni di via Roma a Manduria. Il provvedimento che concede al gestore dieci giorni di tempo per provvedere a sgomberare l’area, è nato dalla protesta delle famiglie che abitano attorno al perimetro esterno che lamentavano da tempo rumori molesti e odori sgradevoli dovuto all’emissione dei gas di scarico dei mezzi in fase di manovra e di partenza.

In funzione di questo il comune aveva chiesto verifiche all’Arpa Puglia e agli uffici della Asl. La verifica sulle autorizzazioni in possesso al gestore avevano poi fatto emergere delle mancanze.

In particolare sarebbe emerso il costante parcamento di diversi autobus di linea nelle aree di manovra della suddetta stazione e non nelle aree a parcheggio come da titolo abilitativo.


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.
stai rispondendo a

COMMENTA

8 commenti

  • Giova
    mer 22 giugno 21:57 rispondi a Giova

    Anche io sono d'accordo che il luna park non doveva essere in pieno centro a ridosso delle abitazioni come mai il comune a deliberato questo anche perché e ' sempre il comune a dare il via libera anche essendo in terreno privato e quindi bisogna che si rispettano le regole

  • Manduriano
    mer 22 giugno 08:24 rispondi a Manduriano

    Perché non fate sgombrare le giostre dal centro abitato si San Pietro in Bevagna? Perché? Eppure chi è stato eletto promise che non si sarebbe più verificato, che se eletti, le giostre non le facevano più montare dove stanno. Anche le giostre, come il caso dei pullman Sud est, danno fastidio agli abitanti e il comune potrebbe risolvere questa situazione perché la musica va bel oltre la mezzanotte, da anni... Ma in questo caso non c'è volontà di fare, chissà perché.

    • Cittadino illustre
      mer 22 giugno 22:29 rispondi a Cittadino illustre

      Come nell' altro articolo, anche questa volta lei parla più per invidia che per altro. Il luna park a San Pietro rispetta gli orari della Ztl e quindi gli è concesso. Per quanto riguarda i gruppi elettrogeni invece stanno lì solo per emergenze in caso venisse a mancare la corrente elettrica durante il funzionamento della giostra stessa.

      • Manduriano
        gio 23 giugno 15:23 rispondi a Manduriano

        Si informi meglio e poi parli. Si apposti ogni sera e si rende conto che per le giostre l’orologio non esiste. Non parli a vanvera.

      • Ale
        gio 23 giugno 13:32 rispondi a Ale

        Spero almeno che non alzate il volume delle canzone che mettete , perché e' questo che da veramente fastidio , se questo lo farete e anche gradevole vedere movimento di gente , grazie anticipatamente se lo farete

    • Ale
      mer 22 giugno 21:06 rispondi a Ale

      Io mi chiedo i consiglieri di minoranza ma che cosa fate intervenite e andate a guardare la delibera , perché non posso credere che sia stata deliberata che il luna park possa stare a meno di 20 metri dalle abitazione e se così fosse sarebbe assurdo ,perché oltre all'inquinamento dei gruppi elettrogeni il volume alto che da fastidio , il problema e' che nessun consigliere abita nelle vicinanze per rendersi veramente conto della situazione insopportabile spero che qualcuno intervenga

    • Gregorio
      mer 22 giugno 13:47 rispondi a Gregorio

      Lecito la risposta.Qualcuno ci mangia??? Opinione

      • Manduriano
        mer 22 giugno 16:39 rispondi a Manduriano

        Probabile. E comunque due pesi e due misure; sicuramente la musica alta dopo la mezzanotte è peggio sei rumori dei pullman. Ma tutto ok, l’amministrazione se ne frega di questo….

Tutte le news
La Redazione - mar 5 luglio

...

Tutte le news
La Redazione - mar 5 luglio

Forse si farà l’autopsia sul corpo di Antony Tafuro, il diciottenne di Avetrana rimasto vittima ieri di un incidente stradale avvenuto sulla strada ...

Tutte le news
La Redazione - mar 5 luglio

La società Manduriambiente non avrebbe intenzione di chiudere i battenti nonostante il completamento della capienza ...

Tutte le news
La Redazione - lun 4 luglio

Incidente stradale con un morto e un ferito intorno alle 18 di oggi sulla strada interna Manduria Avetrana in contrada Monte D’Arena. A perdere ...

Tutte le news
La Redazione - lun 4 luglio

Continuano gli appuntamenti nella Masseria Li Reni di Manduria organizzati da Bruno Vespa: domani 5 luglio alle 19. 00 l’evento ...

Idea del sindaco: un chiosco-bar per le Riserve naturali a Colimena
La Redazione - sab 28 maggio

Dopo la torre d’avvistamento che abbellisce e rende più sicura l’area protetta della Salina, il Comune di Manduria ha deciso di buttarsi in affari mettendo al pubblico incanto, si presume al migliore offerente, la ...

Il chiosco-bar vicino alla Salina, Di Lauro promette battaglia
La Redazione - dom 29 maggio

«Un pugno nell’occhio, l’ennesimo». Così l’ambientalista manduriano referente del Wwf Taranto e presidente dell’Associazione Azzurro Ionio, Francesco Di Lauro, giudica l’idea avuta dal comune ...

Trincee drenanti, si torna in aula con le osservazioni
La Redazione - mar 31 maggio

È stato fissato per l’8 giugno alle ore 9 (sempre di mattina nonostante le richieste accorate della minoranza che denuncia spreco di denaro pubblico derivato dai rimborsi ai datori di lavori dei consiglieri dipendenti), il prossimo ...