Giovedì, 23 Maggio 2024

Cronaca

Le indagini vanno avanti

Omicidio del cavalcavia, i nomi degli arrestati ed altri particolari dell'orrore

Polizia Polizia

Ci sarebbe il credito di una fornitura di cocaina dietro l’omicidio del ragazzo di etnia rom, Natale Naser Bahtijari, il cui corpo è stato trovato sotto un cavalcavia della Bradanico-Salentina in territorio di Manduria. A commettere il delitto in concorso tra loro, secondo la procura distrettuale antimafia di Lecce che ha disposto il fermo, sarebbero stati i tre giovani manduriani Vincenzo Antonio D’Amicis, di 19 anni, Simone Dinoi di 22 e Palma Domenico D’Oria di 22, tutti incensurato e con piccoli precedenti per droga.

I tre sono accusati di omicidio volontario, tentata soppressione di cadavere con metodo mafioso. Secondo la ricostruzione fatta dal pubblico ministero Milto Stefano De Nozza, i tre giovani al culmine di una lite avrebbero aggredito e ferito Natale all’interno di un bar del centro storico di Manduria e dopo lo hanno caricato nella macchina di uno dei tre indagati portandolo in un luogo alla periferia della città dove avrebbero continuato a percuoterlo violentemente e a ferirlo con una lama. Dopo aver gettato il corpo dalla scarpata del cavalcavia, sarebbero tornati con della benzina con l’intento di bruciare il corpo non riuscendo nell’intento perché non sono riusciti a trovarlo al buio. La vittima nel rotolare dalla scarpata era rimasta impigliata e nascosta dietro ad un grosso cespuglio che lo nascondeva alla vista.

Le indagini non sembrano essere concluse. Da chiarie ancora quanto accaduto all’interno del bar “Bunker” di Manduria dove qualcuno avrebbe lavato con la varechina le tracce di sangue del ventunenne leccese ferito dai suoi tre aggressori.

 

Vuoi commentare la notizia? Scorri la pagina giù per lasciare un tuo commento.


© Tutto il materiale pubblicato all’interno del sito www.lavocdimanduria.it è da intendersi protetto da copyright. E’ vietata la copia anche parziale senza autorizzazione.


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.
stai rispondendo a

COMMENTA

2 commenti

Tutte le news
La Redazione - oggi, gio 23 maggio

Nel 2011 il comune di Manduria aveva ottenuto un finanziamento di 500mila euro per il palazzetto dello sport. Provvidenze che ha poi perso ...

Tutte le news
La Redazione - oggi, gio 23 maggio

L'appello del newyorkese Don Thornot che ha scritto al nostro giornale in cerca di notizie sul suo antenato Ferdinando De Grassi ...

Tutte le news
La Redazione - oggi, gio 23 maggio

L’Ufficio servizi legali del comune di Manduria ha emesso un’ordinanza di sgombero nei confronti dell’unico ambulante ...

Tutte le news
La Redazione - oggi, gio 23 maggio

Si è riunito ieri alla presenza del coordinatore provinciale, onorevole Vito De Palma e del vice coordinatore, il consigliere ...

Tutte le news
La Redazione - oggi, gio 23 maggio

Il plesso Lombardo Radice di Uggiano Montefusco, appartenente all’Istituto Comprensivo Michele Greco diretto dal Dirigente Prof. Pietro ...

Banditi armati rapinano automobilista sulla Manduria-Francavilla
La Redazione - ven 10 maggio

Quattro banditi armati di pistola e con il volto coperto da passamontagna hanno rapinato ieri sera sulla Manduria Francavilla un automobilista che era diretto alla città degli Imperiali. ...

Anziana abbandonata in ospedale, la direzione scrive al sindaco
La Redazione - sab 11 maggio

Non ha trovato ancora una sistemazione la signora di 75 anni che da sei giorni ormai, dopo le dimissioni, si trova “parcheggiata” nel pronto soccorso dell’ospedale di Manduria, poiché il marito con cui vive, anche ...

Con la moto fuori strada sulla Manduria San Cosimo alla macchia, due feriti, uno in coma
La Redazione - sab 11 maggio

E’ stato trasportato con un ambulanza del 118 in codice rosso all’ospedale Perrino di Brindisi un uomo di 46 anni di Sava vittima di un incidente stradale con la moto avvenuto oggi pomeriggio sulla Manduria ...