Lunedì, 6 Febbraio 2023

Salento Puglia e mondo

La polizia acquisisce atti

Inchiesta sul concorso per ispettori ambientali di Amiu Kyma: ammissioni di un dirigente

Amiu Taranto Amiu Taranto

La Procura della Repubblica di Taranto ha aperto un fascicolo d’indagini sul concorso pubblico per 11 ispettori ambientali bandito dall’Amiu Kyma ambiente di Taranto. Sul registro degli indagati il pubblico ministero Enrico Bruschi, titolare dell’inchiesta, avrebbe già scritto il nome di un indagato.    

Il magistrato inquirente ha dato incarico agli ispettori della squadra Mobile della Polizia di Taranto di effettuare un accertamento con acquisizione documentale presso la Saram dove si era appena conclusa la selezione bandita dalla società partecipata del Comune che si occupa di igiene urbana.

"Il personale della Squadra Mobile, su delega della Procura della Repubblica di Taranto - si legge in una nota diffusa dalla Questura questa mattina - ha effettuato un controllo di polizia presso i locali della base militare della Svam ove si svolgeva la prova scritta di un concorso pubblico indetto dall’azienda pubblica “Kyma Ambiente Amiu”. Nel corso del controllo, i poliziotti hanno effettuato anche diverse perquisizioni locali, essendo emersi diversi elementi che si stesse consumando l’ipotesi di reato di truffa aggravata allo Stato da parte di alcune persone presenti. Dall’esito dell’attività di polizia giudiziaria svolta, sarebbero emersi gravi indizi a carico di un dirigente della Società il quale, interrogato dal Pubblico Ministero, avrebbe ammesso le proprie responsabilità. La documentazione è stata posta sotto sequestro per il prosieguo degli accertamenti".


© Tutto il materiale pubblicato all’interno del sito www.lavocdimanduria.it è da intendersi protetto da copyright. E’ vietata la copia anche parziale senza autorizzazione.


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.
stai rispondendo a

COMMENTA
Salento Puglia e mondo
La Redazione - dom 5 febbraio

E’ stato trovato privo di vita Aris Barletta, il giovane di 27 anni di Brindisi di cui si erano perse tracce da due giorni. Il corpo questa ...

Salento Puglia e mondo
La Redazione - sab 4 febbraio

Oggi per l'Associazione Nazionale Combattenti e Reduci sezione di Avetrana è stato un giorno molto importante. Giuseppe Tarantini, 110° Reggimento Artiglieria Caserta, classe ...

Salento Puglia e mondo
La Redazione - sab 4 febbraio

La giornata dei calzini spaiati per educare i bambini d’asilo ad accettare le diversità. E’ la bellissima idea avuta dalle ...

Salento Puglia e mondo
La Redazione - ven 3 febbraio

L’Associazione di promozione sociale “Rilanciamo Avetrana Insieme”, organizza per lunedì 12 febbraio, nella sala consiliare ...

Salento Puglia e mondo
La Redazione - ven 3 febbraio

Il Circolo di Fratelli d’ Italia di Avetrana, unitamente al Coordinamento Provinciale di Taranto, in occasione del Giorno del Ricordo delle Foibe e dell’esodo ...

«Lo scuolabus è fermo da due anni ma il comune continua a rinnovare l’assicurazione»
La Redazione - sab 21 gennaio

«Il Comune di Sava ormai da oltre due anni non garantisce più il servizio “Scuolabus” ma continua a pagare l’assicurazione del mezzo». Lo rende noto in un comunicato stampa il consigliere ...

Abusi, percosse e violenza sessuale sui pazienti psichiatrici, 15 arresti e 15 indagati a Foggia IL VIDEO
La Redazione - mar 24 gennaio

Scene dell’orrore in una clinica psichiatrica di Foggia dove 15 operatori sanitari, tra infermieri e operatori socio sanitari sono stati arrestati ed altri quindi sono indagati con l’accusa ...

La Asl di Bari stabilizza 533 precari, oggi la firma dei primi 100 contratti
La Redazione - mer 25 gennaio

Assistenti sanitari, infermieri, educatori professionali, fisioterapisti e assistenti sanitari: sono i ruoli dei primi cento dipendenti stabilizzati della ASL di Bari che questa mattina hanno firmato il contratto a tempo indeterminato. ...