Venerdì, 12 Agosto 2022

Attualità

Il vero protagonista dell'opera è Gianni Portogallo, operatore socio sanitario di Villa Argento

Il tenero «bacio protetto» della Rssa di Manduria diventa virale e fa il giro dei social

La foto originale con le repliche sui social La foto originale con le repliche sui social | © La Voce di Manduria

È diventata virale la bellissima foto di un’anziana ospite di una Residenza sanitaria per anziani di Manduria che abbraccia e bacia il suo operatorie sanitario che l'assiste attraverso lo schermo e la mascherina. Lo scatto, pubblicato sulla pagina Facebook del protagonista del bacio, Gianni Portogallo, è stata ripresa e ripubblicata su decine di profili di operatori sanitari di tutta Italia, Oss, infermieri e medici, alcuni dei quali attribuendosi anche l’identità della persona mascherata per cui non riconoscibile. Due organizzazioni sindacali infermieristiche l'hanno anche scelta come copertina della pagina social.

Il vero protagonista dell'opera, che è un operatore socio sanitario che lavora nella Rssa Villa Argento di Manduria dove gli è stata scattata la foto, seppur felice di essere stato capace di trasmettere il senso di quell’abbraccio («Ogni anziano che muore è paragonabile ad una biblioteca che brucia, proteggiamoli», recita la sua didascalia), è un po’ infastidito dallo scippo di personalità. «Sono contento che la mia immagine con la nonnetta che mi bacia sia stata condivisa da tanti, vuol dire che ha colto nel segno per la sua profondità e per il suo significato, ma con un pizzico di orgoglio dico che non mi sarebbe dispiaciuto essere citato, io come anche la struttura dove lavoro». Per la cronaca. La foto originale è stata scattata ieri 30 aprile 2020, da Jonathan Nestola, un altro Oss che lavora nella stessa Rssa di Gianni Portogallo, vero autore del tenero «bacio protetto». Nella foto a destra l'originale scattata a Manduria, a sinistra alcuni esempi di attribuzioni indebite.


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.
stai rispondendo a

COMMENTA

4 commenti

  • Bha
    mar 12 maggio 2020 08:35 rispondi a Bha

    Perche nell'intervista che ha fatto si è spacciato per infermiere? Lui è un OSS... si vergognava a dirlo probabilmente...

  • Gabriela
    dom 3 maggio 2020 07:02 rispondi a Gabriela

    Queste scene si vedono spesso nelle RSSA lo vedo spesso anche se non viene pubblicato

  • Antonio
    sab 2 maggio 2020 08:47 rispondi a Antonio

    Un bacio che simbolicamente abbraccia tutti gli operatori sanitari di tutta Italia.

  • pietro albanese
    ven 1 maggio 2020 05:21 rispondi a pietro albanese

    uno dei tanti effetti della quarantena, al cuor non si comanda bravo gianni

Tutte le news
La Redazione - oggi, ven 12 agosto

Quando andrà in funzione il nuovo depuratore di Manduria e Sava, ancora in fase di completamento nella marina di Specchiarica confine Urmo-Belsito ...

Tutte le news
La Redazione - oggi, ven 12 agosto

Dopo le sedie e lo stendino per occupare il posto auto davanti casa, da San Pietro in Bevagna arriva un'altra ...

Tutte le news
La Redazione - oggi, ven 12 agosto

Si terranno oggi pomeriggio alle 17,00 i funerali di Guido Prudenzano, lo sfortunato metalmeccanico di 53 anni originario di Sava ma residente ...

Tutte le news
La Redazione - oggi, ven 12 agosto

Manca pochissimo alla Festa del giornale dedicata “alle libertà, tutte” di sabato 20 agosto al Parco Malorgio ...

Tutte le news
La Redazione - oggi, ven 12 agosto

Un vino Primitivo prodotto e imbottigliato dalle Cantine due Palme di Cellino San Marco si chiamerà “Le radici ca tieni”. ...

Il Giannuzzi che salva le persone, Iaia: "la sanità che vogliamo ma serve potenziare"
La Redazione - mer 29 giugno

Il 58enne di Sava ferito l'altro ieri dal disco del flex che lo ha quasi sgozzato, è stato sottoposto a Lecce a due interventi di ricostruzione della trachea e di altri delicati organi danneggiati dall'attrezzo ...

Sottosegretario alla transizione ecologica, Gava, ospite di Vespa in Masseria
La Redazione - lun 4 luglio

Continuano gli appuntamenti nella Masseria Li Reni di Manduria organizzati da Bruno Vespa: domani 5 luglio alle 19. 00 l’evento sarà interamente dedicato all’Associazione Logistica dell'Intermodalità ...

La Fiamma Tricolore scrive al vescovo: no alla pagliacciata del gay pride a Manduria
La Redazione - gio 7 luglio

Il partito politico di destra, “Fiamma Tricolore”, si oppone al pride che si terrà a Manduria il 13 luglio prossimo. Un evento che il coordinatore regionale del partito, il manduriano Cosimo Giannini, ...