Martedì, 27 Febbraio 2024

Cronaca

Non rispondeva ai parenti che vivono a Roma

Donna sola trovata morta in casa a Manduria

Ambulanza Ambulanza

Una donna di 61 anni è stata trovata priva di vita nella sua casa dove viveva da sola. La scoperta è stata fatta l’altro ieri mattina dal proprietario dell’appartamento in via Antonio Bruno a Manduria che era stato invitato a fare un controllo dai parenti della sessantunenne che vivono a Roma.
I figli si erano allarmati dal silenzio della madre che non rispondeva al telefono, così avevano chiesto al proprietario di fare un controllo entrando la chiave di riserva. Una volta dentro l’uomo ha fatto la sconvolgente scoperta con il corpo della donna disteso sul pavimento del bagno.
Sono così partite le richieste di soccorso prima al 118 e poi ai carabinieri. 
I sanitari giunti sul posto hanno preso solo atto della morte avvenuta diverse ore prima. Stessa cosa ha poi documentato il medico curante sul certificato di decesso attribuito a cause naturali. Colta da malore la povera donna non avrà avuto la forza per telefonare e chiedere aiuto.

Vuoi commentare la notizia? Scorri la pagina giù per lasciare un tuo commento.


© Tutto il materiale pubblicato all’interno del sito www.lavocdimanduria.it è da intendersi protetto da copyright. E’ vietata la copia anche parziale senza autorizzazione.


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.
stai rispondendo a

COMMENTA

2 commenti

  • Marco
    ven 8 dicembre 2023 09:39 rispondi a Marco

    Anche mia nonna una ventina di anni fa ha avuto uno svenimento ed ha urtato la tempia sul porta rotolo della carta igienica. Le donne stando sedute dopo alcuni minuti nel rialzarsi il sangue non sale subito al cervello e ci può essere lo svenimento... Tra il lavandino o la vasca da bagno non so quale è peggio per sbattere la testa. Anche le articolazioni delle gambe "scoppiettando" con il liquido sinoviale possono fare svenire

  • Marco
    gio 7 dicembre 2023 08:54 rispondi a Marco

    Dispiace molto, purtroppo il brutto del Sud è che se i giovani vogliono lavorare in regola devono emigrare ma dopo pochi anni devono tornare ad assistere i genitori... R.I.P.

Tutte le news
La Redazione - lun 26 febbraio

La bara con Matteo Buccoliero, il 19enne savese morto ieri sera nell’incidente stradale in cui ha perso la vita anche la sua ...

Tutte le news
La Redazione - lun 26 febbraio

Terribile lutto per le due famiglie dei due giovanissimi morti ieri sera nell’incidente stradale avvenuto sulla provinciale che collega ...

Tutte le news
La Redazione - lun 26 febbraio

Opportunità e soluzioni dell’utilizzo dei droni in agricoltura: di questo si è discusso venerdì 23 febbraio, a Manduria, ...

Tutte le news
La Redazione - lun 26 febbraio

In occasione delle Giornate delle Donne del Vino il 2 Marzo presso le Cantine Soloperto a Manduria  si terrà l’evento “Donne, Vino, Cultura ...

Tutte le news
La Redazione - dom 25 febbraio

Due giovani di Sava e Latiano di 20 e 17 anni, hanno perso la vita questa sera, domenica 25 febbraio, in un incidente ...

I ricordi di contrada Mosca: "quella puzza che non dimenticherò mai"
La Redazione - lun 12 febbraio

La scarcerazione di Michele Misseri e il suo attesissimo rientro ad Avetrana che era previsto per oggi, non ha riacceso solo l’interesse nazionale sul delitto che più di tutti ha sconvolto le coscienze e creato divisioni ...

La polizia locale manduriana recupera un'auto rubata
La Redazione - lun 12 febbraio

Gli agenti della polizia municipale di Manduria hanno rinvenuto sulla strada per an Cosimo alla Macchia un’auto che era stata rubata a Torre Santa Susanna. Le immediate indagini degli agenti al comando dell’ufficiale Umberto Manelli, hanno ...

Zio Michele ai microfoni di Mediaset per dire che vuole tornare in cella
La Redazione - lun 12 febbraio

Nessuna pausa di riflessione e nemmeno la volontà di evitare il “circo mediatico” che lo attendeva in via Deledda. Michele Misseri non è tornato a casa ieri dopo la scarcerazione avvenuta alle 7 del ...