Martedì, 23 Luglio 2024

Cronaca

Misteriosa decespugliazione sotto gli occhi di tutti

Chi ha rastrellato la vegetazione dunale protetta? Il gruppo Demos lo chiede al sindaco

Il danno Il danno

Degli sconosciuti hanno ripulito la vegetazione sopra dunale protetta in una vasta area in pieno centro a San Pietro in Bevagna. La zona in questione si trova tra la centralissima piazza delle Perdonanze e la rotonda Bagnino».  Qualcuno, sotto gli occhi di tutti e per scopi sconosciuti, ha rastrellato la superfice del cordone dunale facendo piazza pulita delle piante spontanee che dovrebbero essere tutelate.

A portare a galla l’incredibile notizia è il gruppo consiliare di opposizione, “Demos” che ha presentato una interpellanza al sindaco Gregorio Pecoraro. Nell’istanza protocollata l’altro ieri, i due consiglieri Gregorio Perrucci e Pasquale Pesare ricordano che l’area in questione è una zona speciale di conservazione ai sensi della Direttiva Habitat della Commissione europea ed è un sito di importanza comunitaria in cui sono state applicate precise le misure di conservazione. Inoltre, ricordano i due interpellanti, è tutelata dal Pptr come bene paesaggistico “bosco” pertanto non sono consentiti interventi se non a scopo conservativo.

Il gruppo Demos chiede di indagare per risalire agli autori del danno ambientale e nello stesso tempo invita il sindaco a procedere alla ripiantumazione di altre piante tipiche al fine di preservare il delicatissimo ambiente dunale dall’erosione prodotta dall’zione dell’uomo e dagli elementi naturali.

Vuoi commentare la notizia? Scorri la pagina giù per lasciare un tuo commento.


© Tutto il materiale pubblicato all’interno del sito www.lavocdimanduria.it è da intendersi protetto da copyright. E’ vietata la copia anche parziale senza autorizzazione.


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.
stai rispondendo a

COMMENTA

9 commenti

  • Ntuninu
    lun 2 ottobre 2023 02:38 rispondi a Ntuninu

    Perché non IMPIANTARE un centinaio di ALBERI, che sicuramente valorizzano l’ambiente, purifica l’aria dando una bella frescura !! Eh, Sindaco , a quanti sordi 💰💶 cà stà cùjii e..aivoglia… una volta tanto, fai qualcosa di positivo per la nostra San Pietro !!!

  • Marco
    lun 2 ottobre 2023 08:03 rispondi a Marco

    Da quando l’erba secca è vegetazione protetta o perché avrebbe dovuto pensarci l’amministrazione???

  • giovanni
    dom 1 ottobre 2023 06:09 rispondi a giovanni

    chiunque abbia fatto quell'intervento merita un premio, visto che in tutta l'area si andava accumulando spazzatura, erbacce che ricrescono ain ogni stagione. Nel caso al sindaco serviva chiedergli di provvedere a fare quello che ignoti hanno opportunamente fatto in una zona finalmente godibile.

  • Ale
    dom 1 ottobre 2023 03:43 rispondi a Ale

    vorrei solo spiegare a chi e' contrario alle strisce blu che essendo in una citta del centro sud in soli 3 giorni ho speso solo di parcheggio a bellezza di 27€ quindi perche solo a Manduria deve essere esente? quindi interessatevi invece che l'inacasso sia investito a costruire strutture mancanti a manduria e portare la rete fognante dove e' mancante . Signori consiglieri di opposizione di questo vi dovrete interessare

  • Ale
    dom 1 ottobre 2023 03:29 rispondi a Ale

    Bene signori consiglieri ad aver presentato una interpellanza per chiedere spiegazione di quello che e' successo , ma vorrei tanto sapere perche' non vi e' tanto interesse da parte vostra per la discarica a Manduria che vengono solo a scaricare e a noi manduriani ci tocca solo l'inquinamento e molto probabilmente non solo dall'aria ma anche dal sotto suolo con le falde inquinate

  • Realtà
    dom 1 ottobre 2023 01:45 rispondi a Realtà

    Hanno fatto bene a rastrellare tagliare e pulire. Ogni tanto ci vuole e sembra tutto piu ordinato. Sappiate che sono contro questa specie di amministrazione pero.

  • Giuseppe
    dom 1 ottobre 2023 10:03 rispondi a Giuseppe

    Purtroppo a Manduria il servizio di vigilanza non sa che deve controllare tutto il territorio mentre passeggia con la macchina di servizio.

  • Gregorio
    dom 1 ottobre 2023 08:41 rispondi a Gregorio

    Sicuramente l’amministrazione non fa niente per l’ambiente, anche perché NON HA MAI TUTELATO HABITAT NATURALE. ….Comunque vedremo !!👀🔎 ..… tanto i vigili e l’amministrazione sono impegnati a controllare le strisce blu! Fra poco controlleranno tutto ciò che è blu, anche i lampeggianti dei pompieri 🚒,ambulanze 🚑 e carabinieri 🚓,,, se tutto è a NORMA. Intanto c’è il segnale STOP 🛑 dell’incrocio via CHIDRO/ S.P.141 (tarantina), che sta ANCORA appoggiato a terra !! ….scapperà prima il morto ☠️??

    • Gregorio bru
      dom 1 ottobre 2023 02:09 rispondi a Gregorio bru

      None' ca onnna fari parcheggi blu e sts ziccunu a pojsri li misuri?

Tutte le news Tutte le news
La Redazione - lun 22 luglio

Situazione esplosiva al pronto soccorso dell’ospedale di Manduria dove da questa mattina si sta concentrando un numero di ambulanze che la ...

Tutte le news
La Redazione - lun 22 luglio

Gran lavoro ieri per i vigili urbani di Manduria presenti nelle marine per un servizio speciale di controllo del territorio e per il rispetto ...

Tutte le news
La Redazione - lun 22 luglio

Legambiente, Cooperativa Spirto Salentino e Proloco sono le uniche associazioni apartitiche manduriane tra quelle più radicate nel tessuto sociale con ...

Tutte le news
La Redazione - dom 21 luglio

Un breve e violento acquazzone con forti raffiche di vento si è abbattuto oggi pomeriggio su alcuni tratti della costa ionica. A Campomarino ...

Tutte le news
La Redazione - dom 21 luglio

Una tromba d'aria che si è fortunatamente sgonfiata è stata registrata nell'entroterra della costa manduriana in contrada Scorcora. ...

Auto pirata provoca l’incidente e fugge, un ferito in ospedale
La Redazione - mer 10 luglio

Un pirata della strada ha investito una macchina con a bordo una coppia manduriana ed è fuggito dopo un battibecco con gli occupanti dell'altro mezzo coinvolto. E’ successo ieri sera a Manduria intorno alle 22,30 all’incrocio ...

Polizia sulle tracce del pirata della strada
La Redazione - gio 11 luglio

Gli agenti della polizia di Stato sono alla ricerca del pirata della strada che l’altro ieri sera, ad un incrocio di via per Avetrana a Manduria, si è scontrato con la sua macchina con un'altra autovettura allontanandosi senza soccorrere il ...

Due tartarughe marine impigliate nella rete abbandonata a Campomarino IL VIDEO
La Redazione - gio 11 luglio

Due tartarughe Caretta Caretta prive di vita sono state trovate impigliate in una rete abbandonata sui fondali di Campomarino, marina di Maruggio. A recuperarle insieme ad una parte della rete è stato un bagnante che ...