Domenica, 14 Agosto 2022

Attualità

La prima rivista di moda ed eros

Carla Bruni sulla copertina di “74024”, il magazine del manduriano Antonio Moscogiuri 

74024 74024 © La Voce di manduria

Il più diffuso quotidiano francese Le Figaro, ha dedicato un servizio alla rivista la cui testata è dedicata al codice di avviamento postale di Manduria. 74024, infatti, è il nome del magazine di Antonio Moscogiuri che nell’ultimo numero ha portato in copertina cantautrice e anche ex First Lady Carla Bruni. Sulle nostre pagine i particolari dell’eccezionale impresa.

“La rivista di cui tutti parlano improvvisamente” - ha scritto qualche giorno fa il quotidiano francese Le Figaro -, si chiama CAP 74024”. Sí, è proprio il codice postale di Manduria che dà il nome ad un magazine molto particolare che sta facendo il giro del mondo. Il suo direttore e ideatore è un manduriano e di lui ora si sta interessando il più importante e storico quotidiano parigino. Si chiama Antonio Moscogiuri, il direttore della prima rivista italiana dedicata all’eros, all’arte e alla moda che ha nel suo titolo il riferimento alla città messapica e che con la sua ultima copertina, la 14esima, dedicata alla top model, cantautrice e anche ex First Lady Carla Bruni ha attirato l’attenzione de Le Figaro.

“Lei è la regina del nuovo numero di giugno di CAP 74024” - compare tra le righe di presentazione della rivista del manduriano. Un volto, anzi un corpo, fortunato quello di Bruni per Moscogiuri nella sua recente stampa che sui social si dichiara sorpreso per la menzione ricevuta: “Merci Madame Le Figaro pour cette article très inattendu - grazie per questo articolo così inaspettato, ha scritto emozionato e in francese sul suo profilo Instagram il giovane direttore di “74024”; proprio Parigi, ma anche Milano e Berlino sono infatti le città di crescita e di successo per Antonio che ha voluto dedicare a Manduria il nome del suo più importante progetto editoriale.
“Un nome d’impatto - riporta il giornalista francese de Le Figaro -, CAP è l'acronimo di codice di avviamento postale di Manduria, - ancora tra le righe dell’articolo -, città natale di Antonio Moscogiuri situata in Puglia”. 
L’ennesimo traguardo per il manduriano che lo scorso anno aveva portato in copertina il gruppo Maneskin prima ancora della vittoria a Sanremo e del loro seguito straordinario. 

La rivista di Moscogiuri nasce tra i banchi universitari nel 2014 grazie al progetto di laurea iniziato allo IED, l’Istituto Europeo di Design e al premio Move, Improve e Prove de la Fondazione Cariplo arrivando ai lettori di tutta Europa. È un'estetica personale e lavorata quella di Moscogiuri basata su una sensualità esacerbata: “Voglio suscitare desiderio negli occhi del lettore” - dice l’artista -, presentando  un nuovo un modo di raccontare storie attraverso il corpo e la moda.

Marzia Baldari


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.
stai rispondendo a

COMMENTA
Tutte le news
La Redazione - sab 13 agosto

Nuovo colpo di mercato del sodalizio presieduto da Giuseppe Vinci. Dopo una laboriosa trattativa, il direttore  sportivo ...

Tutte le news
La Redazione - sab 13 agosto

Fiamme nella notte a San Pietro in Bevagna dove un incendio di cui non si può escludere l’origine dolosa ha provocato danni ...

Tutte le news
La Redazione - sab 13 agosto

Quindi avevano ragione i commercianti del mercatino estivo confinati vicino alla pineta di San Pietro in Bevagna. Gli espositori patrocinati dalla giunta comunale ...

Tutte le news
La Redazione - sab 13 agosto

La piccola comunità di uggiano Montefusco e tante persone della vicina Sava, paese di origine ...

Tutte le news
La Redazione - sab 13 agosto

Il movimento dell’ex sindaco di Napoli Luigi De Magistris, “Unione Popolare”  a Manduria punta per la Camera ...

Il Giannuzzi che salva le persone, Iaia: "la sanità che vogliamo ma serve potenziare"
La Redazione - mer 29 giugno

Il 58enne di Sava ferito l'altro ieri dal disco del flex che lo ha quasi sgozzato, è stato sottoposto a Lecce a due interventi di ricostruzione della trachea e di altri delicati organi danneggiati dall'attrezzo ...

Sottosegretario alla transizione ecologica, Gava, ospite di Vespa in Masseria
La Redazione - lun 4 luglio

Continuano gli appuntamenti nella Masseria Li Reni di Manduria organizzati da Bruno Vespa: domani 5 luglio alle 19. 00 l’evento sarà interamente dedicato all’Associazione Logistica dell'Intermodalità ...

La Fiamma Tricolore scrive al vescovo: no alla pagliacciata del gay pride a Manduria
La Redazione - gio 7 luglio

Il partito politico di destra, “Fiamma Tricolore”, si oppone al pride che si terrà a Manduria il 13 luglio prossimo. Un evento che il coordinatore regionale del partito, il manduriano Cosimo Giannini, ...