Quasi mille voti di distacco dalla competitrice Saracino

Regionali, definitivi ad Avetrana: Scarciglia supera tutti

Fitto al primo posto

Politica
Manduria lunedì 21 settembre 2020
di La Redazione
Alessandro Scarciglia
Alessandro Scarciglia © La Voce di Manduria

Primi dati locali, di Avetrana, con le preferenze dei candidati alle regionali. Dalle otto sezioni scrutinate su otto, il più suffragato è stato Alessandro Scarciglia (Raffaele Fitto presidente) che ha preso 1.296 voti.

Il vicesindaco ha lasciato di molto indietro la sua competitrice paesana, la psicologa Gloria Saracino che in appoggio a Michele Emiliano si è fermata a 369 voti. Terzo posto per il giudice manduriano, Giuseppe Tommasino (Fitto), con 100 preferenze; infine il primario del pronto soccorso del Giannuzzi di Manduria, Francesco Turco, con 57 preferenze.

I candidati alla presidenza ad Avetrana sono stati così votati: Raffaele Fitto 1.824 voti; Michele Emiliano 766; Antonella Laricchia del M5S, 255.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Manduriano ha scritto il 22 settembre 2020 alle 21:46 :

    Sopportiamo altre 5 anni Emiliano, anche se non è risultato vincente orgoglioso della mia terza scelta votata perché sinceramente ne fitto ne Emiliano meritano considerazione e soprattutto voti. Rispondi a Manduriano

  • Gregory D. ha scritto il 22 settembre 2020 alle 07:58 :

    Scommetto che tra le scimmie elettrici di Emiliano ci sono anche figure che sfilavano indignate contro lo scarico a mare... una grande prova di coerenza. Rispondi a Gregory D.

  • Pinuccio ha scritto il 22 settembre 2020 alle 04:37 :

    Già dimenticata la presa per i fondelli del Sig. Emiliano riguardo lo scarico a mare del costruendo depuratore? È proprio vero: a do acchi li fessi....inchi li sazzi! Auguri! Rispondi a Pinuccio

    Domenico ha scritto il 22 settembre 2020 alle 08:59 :

    Seguitate a votare la destra egoista e populista, così continuerete a essere rappresentati da Morgante (già sperimentato per la sua strenua e assordante opposizione) o dai colleghi vecchi e nuovi da provare e che, comunque, mi auguro siano più efficaci e propositivi. Concordo col detto popolare appropriato; infatti a Manduria Fitto ha fatto il pieno (è cheni li sazzi...per capirci), sebbene più che fessi, definirei i sostenitori, nuovamente ingannati. Rispondi a Domenico

    Gregory D. ha scritto il 22 settembre 2020 alle 10:52 :

    Quindi sei rimasto ai tempi di "la destra ricca ed egoista e la sinistra che si preoccupa dei poveri e regala come Robin Hood" Poveretto! Il tuo modo di pensare suscita un misto di ilarità e pena allo stesso tempo. Rispondi a Gregory D.

  • Domenico ha scritto il 21 settembre 2020 alle 18:50 :

    Menomale che a livello regionale le cose sembrano andare al contrario ed Emiliano non è "vendicativo": probabilmente governerà per il bene di tutti. Rispondi a Domenico

    Mimmo sammarco ha scritto il 22 settembre 2020 alle 12:06 :

    Difenditelo Emiliano..di taranto lecce e Brindisi non se ne mai fregato niente..non è il presidente di tutti ma di bari bat e foggia.. Rispondi a Mimmo sammarco

    Attanasio ha scritto il 22 settembre 2020 alle 04:05 :

    Sí, come no... come ha fatto finora! Ma non sia ridicolo! Rispondi a Attanasio

    Gino Fanelli ha scritto il 21 settembre 2020 alle 20:17 :

    Ma perché, secondo te fin'ora ha governato bene????? Ma tu non vivi da queste parti vero??? Sicuramente vivi a bari Rispondi a Gino Fanelli