Questione ancora non risolta

Riunioni di lavoro solo di pomeriggio, si apre uno spiraglio da parte della maggioranza

L'impegno del presidente alla richiesta dei consiglieri Sammarco e Duggento in rappresentanza delle opposizioni

Politica
Manduria sabato 20 marzo 2021
di La Redazione
Municipio Manduria
Municipio Manduria © La Voce di Manduria

Tutt’altro che risolta, per i consiglieri di minoranza, la questione delle sedute politiche consiliari e di commissione da tenere di mattina come la maggioranza intende fare impedendo la presenza dei lavoratori autonomi e liberi professionisti con impegni di lavoro e creando degli esborsi da parte del comune che deve rimborsare le assenze giustificate ai consiglieri dipendenti del pubblico o privato. 

Nella riunione dei capigruppo di ieri, infatti, in accordo con il resto del gruppo (fatta eccezione per la consigliere di Manduria Lab, Loredana Ingrosso), si sono presentati in videoconferenza solo i consiglieri di opposizione Dario Duggento e Domenico Sammarco. I due, facendosi interpreti degli altri, hanno fatto riportare a verbale le difficoltà di tutti ad essere presenti nell'orario di lavoro chiedendo quindi di tenere le riunioni di pomeriggio.

Il presidente del Consiglio, Gregorio Dinoi, ha riferito di non aver potuto spostare l’incontro di ieri mattina perchè era stata già programmata la sanificazione all'interno del comune impegnandosi in futuro di fare il possibile perchè si effettuino nelle ore pomeridiane.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti