A novembre dovrebbe concludersi

Pecoraro imputato per mobbing e violenza psicologica su una donna, nuovo rinvio per la sentenza

Il gup ha rinviato tutto alla prossima udienza che si terrà il 5 novembre prossimo

Giudiziaria
Manduria venerdì 17 settembre 2021
di La Redazione
Tribunale
Tribunale © La Voce di Manduria

Ennesimo rinvio per la sentenza del procedimento penale nei confronti del sindaco di Manduria, Gregorio Pecoraro, imputato per mobbing e violenza psicologica nei confronti di un’ex dipendente dell’Ordine dei commercialisti di cui Pecoraro era segretario.

Ieri il giudice delle udienze preliminari del Tribunale di Taranto che deve emettere la sentenza nei confronti del sindaco e di altri suoi coimputati tutti ex componenti dell’ordine professionale dei dottori commercialisti, ha rinviato tutto alla prossima udienza che si terrà il 5 novembre prossimo.

Lascia il tuo commento. (Quelli con indirizzo email falso non saranno pubblicati)
commenti
I commenti degli utenti
  • Willy G ha scritto il 17 settembre 2021 alle 07:23 :

    E tirunu a campari... Rispondi a Willy G