Controllo su tutta la costa

Blitz delle forze dell'ordine sulla spiaggia anche a ferragosto

​Una decina di persone denunciate e un paio di tende sotto sequestro. E il risultato dell’operazione congiunta di polizia, carabinieri, guardia di finanza e vigili urbani di Manduria

Cronaca
Manduria venerdì 16 agosto 2019
di La Redazione
Blitz sulla spiaggia
Blitz sulla spiaggia © La Voce di Manduria

Una decina di persone denunciate e un paio di tende sotto sequestro. E il risultato dell’operazione congiunta di polizia, carabinieri, guardia di finanza e vigili urbani di Manduria che ieri mattina, ferragosto e la sera precedente, hanno eseguito un servizio sulle spiagge del litorale manduriano finalizzato a reprimere il fenomeno dell’occupazione abusiva di arenile con tende e recinzioni.

Le forze dell’ordine coordinate dal vice questore aggiunto, Antonio Gaetani, dirigente del commissariato di polizia della città Messapica, hanno fatto dei controlli sulle spiagge di maggiore affluenza di bagnanti individuando e denunciando gli abusi più eclatanti. I militari sono piombati sui lidi affollatissimi di persone creando stupore tra i bagnanti che hanno apprezzato l’attività di controllo che rientra nel programma di prevenzione deciso dal comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica, riunito nei giorni scorsi e presieduto dal prefetto Antonella Bellomo. Con questo piano di sicurezza integrato, la questura di Taranto ha inteso garantire la sicurezza e l’ordinato svolgimento degli eventi pubblici programmati nei luoghi di balneazione cittadini e di provincia, con particolare attenzione al tradizionale fenomeno dell’accensione di “falò” in spiaggia durante la notte di ferragosto e all’installazione di tende o gazebo sulle spiagge libere del litorale, compromettendo la salvaguardia dell’ambiente e limitando la libera fruibilità delle aree pubbliche.

© Riproduzione riservata


Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Cricoriu ha scritto il 16 agosto 2019 alle 18:50 :

    I problemi purtroppo sono altri.. Si pensa a vietare i falò e le tende in spiaggia...mentre a breve l acqua diventerà marrone.... Le cose serie son altre non ste str..... Rispondi a Cricoriu

  • Leonardo ha scritto il 16 agosto 2019 alle 08:15 :

    Un blitz a San pietro? Perché? Tutte le bancarelle sono sprovviste di registratore di cassa e vendono merce contraffatta.....il bello che la gente la compra pure. ( Non parlo del mercato) Rispondi a Leonardo

  • Doria Valeria ha scritto il 16 agosto 2019 alle 06:16 :

    Ogni tanto una cosa BUONA la fanno a Manduria!!! Ogni tanto AHIMÈ!!! Rispondi a Doria Valeria