In gara per il Baraward innovazione dell’anno

"Eccolo" il sigillatore di lattine, nuova invenzione firmata Giovanni Sanasi

Quante volte ci è capitato di dover bere una bibita da una lattina senza cannuccia pensando a quante mani l’avessero toccata prima di noi proprio lì dove avremmo dovuto poggiare le labbra?

Attualità
Manduria mercoledì 09 ottobre 2019
di La Redazione
Eccolo
Eccolo © La Voce di Manduria

Quante volte ci è capitato di dover bere una bibita da una lattina senza cannuccia pensando a quante mani l’avessero toccata prima di noi proprio lì dove avremmo dovuto poggiare le labbra? E magari non avere niente per pulirla e igienizzarla? Una soluzione, semplice ma efficace, a cui nessuno ci aveva mai pensato, arriva da Manduria dove è stato inventato un sistema per proteggere e sigillare ogni tipo di bibita in lattina. L’invenzione si chiama “Eccolo” ed è costituito da un involucro in cellophan trasparente, anche in versione biocompostabile che una volta applicato alla lattina la tiene al riparo da sporco e polveri e pronta all'uso nella massima igiene. La trasparenza del materiale assicura che ingredienti e scadenza siano ben evidenti. Può contenere una cannuccia snodabile e biocompostabile e si può personalizzare con logo e grafiche del locale.

L’autore, manco a dirlo, il solito Giovanni Sanasi, titolare del Bar Centrale interno all’ospedale di Manduria e oramai veterano delle invenzioni green e per il sociale in genere. Tra quelle che hanno avuto più successo si ricorda il tappo igienico riciclabile per le bottiglie di plastica del latte, il reggi stampella per clienti disabili, il nuovo sistema per impiattare igienicamente i croissant, le cannucce biocompostabili e la premiatissima «Mezza», la bustina di zucchero, anche questa contenuta in busta smaltibile nell’organico, contenente metà dose di zucchero contro gli sprechi e i rischi per la salute (diabete docet).

Con la sua «Mezza» il geniale Sanasi ha vinto la medaglia d’argento al concorso nazionale «Baraward innovazione dell’anno» edizione 2018. Quest’anno la prestigiosa kermesse organizzata dalla rivista «Bar giornale» ha già selezionato l’ultima genialata del barman manduriano di adozione (è nativo di Erchie) piazzandola tra gli otto prodotti dell’innovazione della categoria “Strumenti e soluzioni di servizio”. Per vedere e per votare la sua invenzione bisogna andare sul sito www.bargiornale.it, cliccare sul banner “Barawards” quindi cliccare la categoria “Prodotto/Servizi ed entrare in “Strumenti e soluzioni di servizio". È sufficiente mettere la spunta sull’idea di Sanasi per farlo salire in classifica.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Lucio Moscogiuri ha scritto il 10 ottobre 2019 alle 11:09 :

    Ben vengano tutte le soluzioni che possono migliorare quello che abbiamo, complimenti Giovanni Rispondi a Lucio Moscogiuri

Le più commentate
Le più lette