Domenica, 5 Febbraio 2023

Gli articoli

Un povero imbecille

Mimmo Olivieri Mimmo Olivieri

Era il tempo della cementificazione selvaggia di San Pietro. Lui aveva ben due camion e, con quelli, faceva fior di quattrini trasportando tufi nei vari “cantieri”, tutto rigorosamente a nero. Quando arrivava sulla cava si atteggiava a “picciotto”, a volte anche prevaricando su chi stava aspettando prima di lui di riempire il camion. I padroni della cava che potevano fare? Lo dovevano sopportare solo per poco tempo e poi si toglieva dalle…, salvo tornare per fare ulteriori carichi. I soldi li raccoglieva a palate il poveretto! Tutto senza dichiarare nulla al fisco, e lui si sentiva un superuomo, convinto che quell’andazzo sarebbe durato a vita. Poi arrivò la legge Bucalossi e ci mise una pezza a tutto quell’abusivismo. Ora bisognava avere la “concessione” anche per piccoli lavori, e lui si ritrovò disoccupato, anche se non rinunciava ad atteggiarsi a picciotto. Le leggi divennero più restrittive e lui dovette dimostrare come aveva fatto il suo patrimonio. Non ci riuscì. Diceva di essere picciotto e gli sequestrarono tutto per mafia al povero imbecille


© Tutto il materiale pubblicato all’interno del sito www.lavocdimanduria.it è da intendersi protetto da copyright. E’ vietata la copia anche parziale senza autorizzazione.


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.
stai rispondendo a

COMMENTA
Grazie
Mimmo Olivieri - sab 7 gennaio

Un altro anno è passato. Un altro Natale è arrivato e, con lui, arrivano i bilanci di quanto fatto nell’anno passato e i propositi di fare di più per l’anno prossimo. Abbiamo stretto la mano di chi chiedeva solo di non essere lasciato solo? Personalmente l’ho ...

Mastro Meluccio
Mimmo Olivieri - mar 10 gennaio

Mastro Meluccio aveva una capacità imprenditoriale fortissima. Riusciva a prendere anche grossi lavori, non la classica villetta al mare, e dovette accettare un socio che era più sfruttatore di lui, se fosse stato possibile. Gli operai li assumeva con la promessa di dare ...

 Dove si compra la serenità?
Mimmo Olivieri - mer 11 gennaio

Decisamente l’estate 2018 era un periodo da dimenticare per lui, e l’autunno non prometteva meglio. In casa c’erano stati diversi guasti che lui non era in grado di riparare, anche se ne aveva riparati molti. Per uno ci voleva l’idraulico, ma dove ...