Martedì, 5 Luglio 2022

Salento Puglia e mondo

Nel corso della giornata, dalle 8 alle 18, sono stati somministrati circa 530 tamponi antigenici dagli infermieri volontari

Scuola sicura a Castellaneta, lo screening di massa ha scovato 9 positivi al Covid

Lo screening sui bambini Lo screening sui bambini | © La Voce Di Manduria

Lo screening per la ricerca del coronavirus sugli studenti e personale scolastico di Castellaneta, messo in piedi ieri dall’amministrazione comunale della città, ha permesso di «scovare» 9 positivi asintomatici, 4 adulti e 5 piccoli alunni.

Nel corso della giornata, dalle 8 alle 18, sono stati somministrati circa 530 tamponi antigenici dagli infermieri volontari. Come da protocollo, i risultati dei tamponi positivi sono stati trasmessi al Dipartimento di prevenzione dell'Asl Taranto per le opportune procedure del caso.

Nella tensostruttura le operazioni si sono svolte in maniera ordinata, senza code e difficoltà, con il gradimento dei genitori per l'efficiente macchina organizzativa, che ha contato su circa 10 infermieri e altrettanti operatori del sistema di protezione civile comunale e di due mascotte per le coccole ai più piccoli.

«Un risultato importante per il ritorno in classe in sicurezza – commenta l'Assessore alla pubblica istruzione di Castellaneta, Anna Rita D'Ettorre – grazie alla risposta registrata dalle famiglie e dalla popolazione scolastica della nostra cittadina. Una giornata che si è rivelata di grande soddisfazione e desidero, per questo, ringraziare tutti gli infermieri volontari e gli addetti della Protezione Civile per essersi messi al servizio della comunità con tanta passione»

«Sebbene nutriamo dei dubbi sul ritorno a scuola già da lunedì 10 gennaio – aggiunge il sindaco Giovanni Gugliotti - avremmo preferito infatti qualche giorno di tempo di approfondimento per ben comprendere la diffusione del contagio durante le vacanze natalizie, in vista del ritorno a scuola ci siamo mossi con decisione sul fronte della sicurezza sanitaria, organizzando questo servizio gratuito di screening che si è dimostrato di grande successo, grazie al senso di abnegazione dei nostri volontari, che hanno sacrificato il proprio tempo libero, durante un giorno festivo, per metterlo a disposizione della nostra Castellaneta. Grazie a tutti e buon ritorno a scuola in sicurezza!»


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.
stai rispondendo a

COMMENTA

1 commento

Salento Puglia e mondo
La Redazione - lun 4 luglio

Taranto. La siccità sta creando non pochi disagi e danni alle aziende agricole delle province di Taranto e Brindisi ed in particolare ...

Salento Puglia e mondo
La Redazione - ven 1 luglio

Incidente stradale con un morto e un ferito grave sulla Francavilla – Villa Castelli. Intorno alle 17,30 di oggi due auto, una Toyota Yaris di colore ...

Salento Puglia e mondo
La Redazione - gio 30 giugno

Preoccupati e disillusi riguardo al futuro e consapevoli che il Covid ha in parte compromesso irreversibilmente la loro formazione scolastica. Molto meno ...

Salento Puglia e mondo
La Redazione - gio 30 giugno

35 lavoratori e lavoratrici e 126 cittadini minori potrebbero subire gli effetti negativi della chiusura anticipata ...

Salento Puglia e mondo
La Redazione - gio 30 giugno

Le vacanze sono finalmente arrivate per migliaia di italiani e quest’anno al momento sembra che siano senza tante restrizioni ...

Padre e figlia originari di Francavilla Fontana muoiono in un incidente stradale
La Redazione - dom 26 giugno

Due persone originarie di Francavilla Fontana, padre e figlia di 56 e 26 anni, hanno perso la vita in un incidente stradale avvenuto nella notte in provincia di Foggia. ...

E' morto Saverio di Oria, decano della ristorazione
La Redazione - dom 26 giugno

E’ morto all’età di 73 anni il ristoratore oritano Saverio Pasulo. Tra i primi locali pizzeria di Oria, è stato un’istituzione nel campo della ristorazione in questo versante a cavallo delle province di Brindisi e Taranto. ...

Da Google Maps le possibili cause della tragedia del guardrail che ha ucciso la tarantina Musolino
La Redazione - lun 27 giugno

Un nostro lettore, Vincenzo Fanuli, ci ha inviato le immagini estratte da Google Maps che riprendono l’incroci della tangenziale di Lecce dove lo scorso 4 giugno ha perso la vita la 28enne tarantina, ...