Venerdì, 9 Dicembre 2022

Gli articoli

Di Mimmo Olivieri

Oltre le sbarre

Mimmo Olivieri Mimmo Olivieri

In quel posto c’era un’umanità eterogenea. C’erano quelli che avevano sbagliato, ma se la prendevano con la Società, colpevole, a loro dire, di averli indotti in errore, c’erano quelli in attesa di giudizio, c’erano gli innocenti, condotti in quel posto da una affrettata difesa d’ufficio. Oltre le sbarre passavano quelli che si facevano chiamare superiori. Così volevano così doveva essere: pazienza! I peggiori elementi erano trattati con deferenza dai “superiori”. Se questi uscivano potevano compiere azioni di vendetta, e i superiori tenevano famiglia. Oltre le sbarre passavano i politici, venuti a fare passerella, con la scusa che volevano occuparsi dello stato delle carceri italiane, ma non entravano nelle celle, non sentivano il puzzo di umido e di urina. Alla finestra verso strada c’era un pannello che impediva la vista dell’esterno. Anche questa forma di libertà era negata ai reclusi! Come se, spaziando con lo sguardo verso l’orizzonte, la loro pena diminuisse. Forse erano esseri umani al di qua delle sbarre, ma dovevano soffrire! Era la legge.


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.
stai rispondendo a

COMMENTA

1 commento

  • Giorgio Marti
    sab 26 novembre 08:17 rispondi a Giorgio Marti

    Articolo interessante, bravo il caro compianto Mimmo: anche lui ad interessarsi dei "dimenticati". https://youtu.be/QtjroBk9C50

6-12-22 I numeri all'otto
Mimmo Olivieri - mer 23 novembre

Ero entrato nel tabacchino per chissà quale motivo e l’uomo non mi pensava, tutto preso a servire due che stavano giocando al lotto. Entrò anche uno che, in paese, era conosciuto come indigente e mantenuto dai Servizi Sociali. Era sotto natale ed aveva avuto ...

Perché chiamarla pace?
Mimmo Olivieri - gio 24 novembre

La Caorle e la Grado solcavano le onde verso Beirut. I militari che portava dovevano mettersi in mezzo tra palestinesi e israeliani, che avevano sconfinato nel   Libano fino a occupare Beirut, perché l’allergia da piombo era per tutti! E tutti si dovevano ...

Io mi voglio bene
Mimmo Olivieri - sab 26 novembre

Ci sono arrivato anche io all’età in cui si guarda indietro e si fanno bilanci. Ho dato troppo peso in passato a persone squallide. A volte li ho aiutati rischiando grosso, poi mi hanno voltato le spalle senza dirmi nemmeno grazie, ma mi sforzo di non pensarci, perché ...