Venerdì, 27 Maggio 2022

Riflettori su ...

Le mani bucate di Pecoraro, tanto paga Pantalone

Le mani bucate di Pecoraro, tanto paga Pantalone Le mani bucate di Pecoraro, tanto paga Pantalone | © n.c.

Evidentemente, per rispettare la tradizione, l’Amministrazione Pecoraro ha deciso di fare shopping, senza aspettare però il periodo dei saldi. Con Determina n. 1212 del 24/12/2021 approva infatti una spesa pari ad oltre  40.000 euro per l’installazione di schermi in plexiglass ed altri accorgimenti anticovid presso la sala consiliare, non considerando la quasi inutilità derivata dal fatto di aver ripristinato i consigli comunali in “remoto”!

Il giorno prima stanziava quasi 1.700 euro per l’iniziativa “Il natale dell’atleta” (da spendere per targhe, medagliette e manifesti), finalizzato a premiare lo sport che, invece, andrebbe premiato, sistemando i luoghi sportivi, realizzando magari un palazzetto dello sport e, comunque, compiendo atti amministrativi che davvero potrebbero premiare le numerose associazioni sportive che oggi ricevono una medaglia ma non ricevono impianti in cui allenarsi!

Non pago di tali spese, contemporaneamente impegna un’altra cifra analoga per stampare dei calendari a colori che, presumibilmente vedremo appesi nelle loro stesse “stanze del potere”. Senza dimenticare i 1.000 euro divulgati come patrocinio dell’iniziativa “Il percorso dei penitenti” del Rotary Club di Manduria, di cui si conosce ben poco l’utilità, se non il fatto che il Vice Sindaco sia parte integrante di detta benemerita associazione.

Se a questa “lista della spesa” aggiungiamo i veramente inutili € 8.000 investiti per “la casetta di babbo natale” ormai tristemente chiusa, unitamente agli altri 70.000 euro “investiti” per gli eventi natalizi (?), ci facciamo un’idea di quanta poca parsimonia i nostri amministratori riservino alle spese fatte con i soldi di tutti noi cittadini.

Manduria Migliore - Federcivica


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.
stai rispondendo a

COMMENTA

1 commento

La propaganda di regime sulle trincee e i conflitti di Legambiente
La redazione - lun 9 maggio

Ci ritroviamo a dover ancora riflettere e commentare sul depuratore. Sono passati 15 gg. dall'ultimo consiglio comunale e abbiamo dovuto assistere dapprima ad un video circolato negli ambienti di maggioranza e non ultimo ad un incontro ...

La fogna straripa per la pendenza sbagliata
La redazione - mar 10 maggio

Sono residente in via Rodi. Ieri è stata un'altra giornata come si suol dire di m. . . a. Per poter avere la strada asfaltata abbiamo pagato di tasca nostra (il sindaco Gregorio Pecoraro negli anni '90 mi disse pure che abbiamo fatto male, ma ...

Rivalutare e non sopprimere il centro storico
La redazione - mer 11 maggio

Il Partito Democratico di Manduria esprime il proprio dissenso sulle recenti scelte dell'Amministrazione comunale riguardanti la regolamentazione degli orari dei pubblici esercizi, in quanto assunte senza la preventiva audizione delle parti interessante ...