Lunedì, 6 Febbraio 2023

Altri Sport

Il titolo italiano, ottenuto domenica 15 gennaio

La giovanissima Sara Brunetti incoronata regina di Break dance

L’atleta manduriana sul podio più alto L’atleta manduriana sul podio più alto

L’atleta manduriana, Sara Brunetti (in arte LadyBug) vince il campionato italiano Assoluto FIDS 2023 di breaking (disciplina meglio conosciuta come Break dance), nella categoria 12-15 anni, classe U-Bgirl. 

Domenica 15 gennaio 2023, nella splendida cornice del PalaCongressi di Riccione, infatti, Sara ha ottenuto il suo primo titolo italiano, imponendosi nella categoria Junior, sbaragliando la concorrenza  delle sue agguerrite contendenti. 

Sempre nella disciplina del breaking, Ottimo anche il piazzamento del fratellino, Samuele (in arte Scugnizzo), classificatosi al nono posto, ad un passo dalla top 8, nella categoria 12-15 anni, classe U-Bboy. 

Il primo posto di Sara è solo la punta dell’iceberg del “Backstage” lavorativo importante e solido fatto in questi anni. Infatti ai grandi meriti di LadyBug, vanno aggiunti anche quelli della scuola di danza manduriana, Amici Dance School, con le Maestre Maria Dinoi e Giada Stranieri che per prime hanno da sempre creduto in Sara, alla preparazione tecnica del maestro Francesco Argentina (tecnico federale Fids), in arte  Bboy BroSplits e alla preparazione atletica da parte della palestra Newmeeting di Avetrana del Maestro Dino Scarciglia. 

Il titolo italiano, ottenuto domenica 15 gennaio, corona infatti un percorso pieno di sacrifici, ma anche di soddisfazioni come il secondo posto ottenuto ai campionati italiani di categoria del 2022 a Massa Carrara, sempre nella categoria 12-15, classe U o affermazioni nazionali come il “The yard tribe 2022” categoria kids under 16 a Lecce, “Molotown contest” categoria kids under 12 a Bologna,  “King of the coast” bgirl open a Fiumicino. 

Sempre sulle scene del breaking, Sara, in coppia col fratello, ha ottenuto importanti successi a Conversano, nel “Battle school” 2vs2 under 16, a Lecce nel “Kids contest” under 16 2vs2, a San Marzano di San Giuseppe nelle edizioni 6 e 7 del “Last flow battle” under 16 2vs2 e top 8 under 16 2vs2 nell’ “Hhc Arena” a Pesaro. 

Il breaking, sarà presente alle prossime olimpiadi di Parigi 2024 nelle competizioni sportive a cinque cerchi.


© Tutto il materiale pubblicato all’interno del sito www.lavocdimanduria.it è da intendersi protetto da copyright. E’ vietata la copia anche parziale senza autorizzazione.


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.
stai rispondendo a

COMMENTA

3 commenti

  • The Break Neck Crew
    mar 24 gennaio 08:29 rispondi a The Break Neck Crew

    Abbiamo portato la breakdance (da autodidatti)a Manduria nel lontano 1984 aprendo una scuola nella nostra cittadina e altre due a Maruggio e Francavilla.Il percorso che ha fatto questa disciplina è meritatissimo perché oltre ad essere un tipo di ballo é anche uno sport completo. Ora si balla nelle palestre, ma noi lo facevamo sul Viale con i cartoni per terra...Complimenti a Lady Bug e al suo impegno ( perché ce ne vuole davvero tanto in questo sport...).

  • Pino Buccolieri Catanzaro
    mer 18 gennaio 09:42 rispondi a Pino Buccolieri Catanzaro

    BRAVISSIMA, DA CATANZARO FORZA SARA BRUNETTI campionessa ITALIANA 6 unica.

Sport
La Redazione - ven 3 febbraio

Cresce la febbre da finale. Ad affievolire l'entusiasmo, crescente, non basta lo score di match uno. ...

Sport
La Redazione - gio 2 febbraio

La tifoseria del Manfredonia è impegnata in una eccezionale campagna di reclutamento per riempire gli spalti ospiti del ...

Sport
La Redazione - mar 31 gennaio

Il de profundis dello sport, della libera informazione. Questa la triste rappresentazione andata ...

Sport
La Redazione - sab 28 gennaio

Nella trasferta di Castrignano dei Greci,  contro il Maglie orfano del proprio impianto, il Manduria cerca di ravvivare la fiamma  della speranza. ...

Sport
La Redazione - gio 26 gennaio

Il Giudice Sportivo si è espresso circa il reclamo proposto dall’UG Manduria che chiedeva la sconfitta per 3-0 dell’ASD ...

Si ferma l’Icos Manduria della pallanuoto in casa dei più forti e padroni del torneo
La Redazione - mar 8 marzo 2022

12-6 il risultato, un po’ bugiardo, che ha visto un dignitosissimo match disputato dalla squadra messapica. Cuore e grinta non sono mancati, soprattutto nell’ultimo quarto, quando la compagine guidata dal ...

Campioni manduriani sul podio del Trofeo tacco d'Italia
La Redazione - mar 22 marzo 2022

Grandi successi per gli atleti della società Asd Manduria Skating alla prima giornata del "Trofeo tacco d'Italia' che si è svolta nel Palazzetto Palapansini di Giovinazzo in provincia di Bari. ...

Team Dance Erario Academy fa incetta di medaglie
16
La Redazione - mar 29 marzo 2022

Sabato e domenica si è svolto a Lucera, provincia di Foggia, il campionato regionale 2022 FIDS Puglia. L’associazione manduriana Team Dance Erario Academy ha partecipato con i suoi atleti ottenendo molti successi classificandosi come associazione ...