Domenica, 27 Novembre 2022

Politica

Tutte per patrocini, contributi per feste e atti di normale amministrazione

Giunta Pecoraro, scarso rendimento: a settembre solo 22 delibere

Scarso rendimento della giunta Pecoraro Scarso rendimento della giunta Pecoraro © La Voce Di Manduria

Dopo il fermo “biologico” dell’estate, nel corso della quale il governo Pecoraro si è distratto con i grandi eventi di spettacolo costati all’incirca 140mila euro (bilancio ancora provvisorio), il 7 settembre la giunta ha ripreso la sua attività ma con il freno tirato a mano. Si è riunita solo due volte, il 7 e il 21 settembre e solo per approvare atti dovuti o di patrocinio e contributi vari.

Dal 7 settembre ad oggi gli atti deliberativi sono stati i 22, la media di uno al giorno in media, undici per feste ed eventi vari, e gli altri 11 per prese d’atto inderogabili e di normale amministrazione.

Ecco, nel dettaglio, cosa ha prodotto in un mese la giunta Pecoraro.

Variazione d’urgenza al bilancio di previsione; Abbandono del giudizio in Corte d’appello; Adesione al Festival Legalitria; Individuazione componenti gruppo amministrazione pubblica del comune di Manduria; Patrocinio manifestazione chiesetta Santa Croce; Atto d’indirizzo Consorzio Coripet; Atto d’indirizzo Comunità di energia rinnovabile; Protocollo d’intesa con associazione Plastic free; Patrocinio mostra di pittura; Patrocinio “Cuore trafitto di Gesù; Accordo con il comune di Statte per utilizzo graduatoria; Assegnazione budget materiale consumo scuole infanzia; Accordo per Festa dell’albero; Patrocinio festa di San Francesco; Patrocinio Festa di San Gregorio; Patrocinio festa San Nicola; Patrocinio iniziativa di Legambiente; Indirizzo ginnastica dolce per over 60; Patrocinio giornata della cultura ebraica; Patrocinio per manifestazione sciopero globale fryday for future; Costituzione in giudizio incarico legale; Altra Costituzione in giudizio incarico legale; Approvazione relazione sulla performance del personale anno 2021.  

Nel frattempo la comunità manduriana è stata scossa da problematiche molto sentite tra le quali, la crisi dei medici al pronto soccorso; la morte sul lavoro del medico della medicina, i cattivi odori, il ricorso sulle trincee drenanti, le osservazioni sul depuratore, il trasferimento delle visite psichiatriche a Grottaglie, la problematica delle antenne di telefonia.

Nazareno Dinoi


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.
stai rispondendo a

COMMENTA

5 commenti

  • Gregorio1
    lun 26 settembre 22:50 rispondi a Gregorio1

    …. Scarso rendimento? .. È tanto valgono ??

  • Un manduriano
    sab 24 settembre 15:28 rispondi a Un manduriano

    Hai ragione Realtà, con questa amministrazione diventerà sempre più un paese morto. Purtroppo il sindaco e la sua giunta non hanno un po' di onore quindi non si dimetteranno mai e ci tocca tenerli fino a fine mandato. Povera Manduria l'hanno spenta in tutti i sensi. Per quali resoconti non si sa.

  • Lorenzo
    sab 24 settembre 11:55 rispondi a Lorenzo

    Mi domando se i 2 (Sindaco e Presidente del Consiglio Comunale), hanno in mente di cominciare a preparare sin d'ora la stagione turistica 2023, oppure come tutte le persone anziane che necessitano di assistenza, forse è il caso che si crei uns commissione ad hoc con all' interno intelligenze lungimiranti e preparate che danno una mano in proposito? Se non ci arrivate, passate più tempo con i nipoti. Grazie. Opinioni finalizzate a dare il giusto valore a Manduria e alle sue Marine. Perché Mesagne, senza mare ci è riuscita.

  • antonio
    sab 24 settembre 11:46 rispondi a antonio

    prossime delibere con patrocini vari, stando a quanto letto, la commemorazione ai defunti, quello al milite ignoto e mettiamoci anche le varie suppellettili per le festività natilizie . Ho dimenticato altro per questo 2022?

  • Realtà
    sab 24 settembre 09:04 rispondi a Realtà

    Che sfortunata che é Manduria ormai morta

Tutte le news Tutte le news
La Redazione - oggi, dom 27 novembre

Il video della vergogna. Quando a perdere è solo lo sport, il calcio.  Quanto accaduto ieri, a San Pancrazio Salentino, ...

Tutte le news
La Redazione - oggi, dom 27 novembre

La straordinaria somiglianza con Malèna, il personaggio filmico interpretato da Monica Bellucci, ...

Tutte le news Tutte le news
La Redazione - oggi, dom 27 novembre

Il 25 Novembre è la giornata internazionale contro la violenza sulle donne e anche l’istituto L. Einaudi ...

Tutte le news
La Redazione - sab 26 novembre

Prosegue l’attività di contrasto e controllo disposta dal Questore di Taranto Massimo Gambino nell’area nord – orientale della provincia jonica. ...

Tutte le news
La Redazione - sab 26 novembre

Il consigliere comunale del gruppo Gea, Agostino Capogrosso, ha segnalato ai vigili urbani di Manduria la presenza ...

Camera uninominale Puglia-Taranto, a Dario iaia il 40,59% dei voti
La Redazione - lun 26 settembre

Quando mancano pochissime schede da scrutinare, i candidati e le liste all’Uninominale Puglia Taranto alla Camera hanno preso questi voti. Segue elenco. ...

Senato, i risultati a Manduria alla candidata locale del Pd il 22,36%
La Redazione - lun 26 settembre

Quando mancano pochissime schede da scrutinare, a Manduria i candidati e le liste all’Uninominale Puglia Taranto al Senato la Camera hanno preso questi voti. Segue elenco. ...

Camera, i risultati a Manduria, a Iaia il 43,39% dei voti, Breccia si ferma al 15%
La Redazione - lun 26 settembre

A Manduria i candidati e le liste all’Uninominale Puglia Taranto alla Camera hanno preso questi voti definitivi. ...