Mercoledì, 6 Luglio 2022

Cronaca

L'ospedale manduriano era rimasto l’unico ospedale della Asl a non essere stato ancora interessato da un focolaio, nemmeno nel periodo in cui era tutto dedicato all’infezione pandemica

Focolaio Covid al Giannuzzi, ricoveri sospesi in medicina

Focolaio Covid al Giannuzzi Focolaio Covid al Giannuzzi | © La Voce Di Manduria

Un focolaio d’infezione da coronavirus è scoppiato nel reparto di medicina dell’ospedale Marianna Giannuzzi di Manduria. Erano 25 sino a ieri, tra pazienti e personale sanitario, i positivi al Covid. Dall’altro ieri il personale ancora negativo ha provveduto a separare i soli quattro pazienti rimasti indenni, che ripeteranno il test, in un altro reparto della stessa palazzina dell’area medica per isolarli da quelli rimasti nel reparto per pazienti Covid. A quanto pare il virus stava già circolando da giorni nel reparto, ma evidentemente nessuno è stato in grado di isolarlo in tempo. Considerando che tutti i pazienti all’ingresso in pronto soccorso vengono tamponati, è facile supporre che a portare l’infezione nella divisione sia stato qualcuno del personale sanitario che ha potuto accedere nel presidio senza nessun filtro.

Per evitare la diffusione del virus da ieri il pronto soccorso ha bloccato i ricoveri di pazienti con patologie internistiche. La comunicazione è arrivata anche alla centrale operativa del 118 che provvederà a dirottare i pazienti in altre strutture della stessa azienda sanitaria. Nel frattempo gli ambienti infetti, suppellettili e arredi compresi, sono stati opportunamente sanificati. Comprensibile la rabbia dei familiari dei pazienti già con patologie pregresse che sono entrati sani contraendo l’infezione in corsia. A parte il disagio e la collera, il problema è rappresentato anche dal personale infermieristico, socio sanitario e medico (sono tredici in tutto quelli positivi), al momento insufficiente a garantire la copertura dei turni nel reparto dedicato all persone vittime del cluster. Per questo la direzione medica sta facendo una ricognizione per vedere la disponibilità in altre sezioni dello stesso ospedale. Da non escludere, inoltre, la possibilità di trasferire i pazienti negativi.  

Il Marianna Giannuzzi era rimasto l’unico ospedale della Asl a non essere stato ancora interessato da un focolaio, nemmeno nel periodo in cui era tutto dedicato all’infezione pandemica, fatte salve poche infezioni che hanno interessato il personale dedicato alla cura di pazienti positivi.

Intanto anche il bollettino regionale ci ricorda che la pandemia è tutt’altro che superata. Ieri infatti, i nuovi positivi nella provincia di Taranto sono stati 907. L’incidenza in Puglia si attesta al 20,16%. 5.860 i nuovi casi su circa 30 mila tamponi processati. Si contano inoltre 11 decessi. In leggero aumento l’occupazione dei posti letto in area non critica mentre è calo in terapia intensiva.


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.
stai rispondendo a

COMMENTA
Tutte le news
La Redazione - mar 5 luglio

...

Tutte le news
La Redazione - mar 5 luglio

Forse si farà l’autopsia sul corpo di Antony Tafuro, il diciottenne di Avetrana rimasto vittima ieri di un incidente stradale avvenuto sulla strada ...

Tutte le news
La Redazione - mar 5 luglio

La società Manduriambiente non avrebbe intenzione di chiudere i battenti nonostante il completamento della capienza ...

Tutte le news
La Redazione - lun 4 luglio

Incidente stradale con un morto e un ferito intorno alle 18 di oggi sulla strada interna Manduria Avetrana in contrada Monte D’Arena. A perdere ...

Tutte le news
La Redazione - lun 4 luglio

Continuano gli appuntamenti nella Masseria Li Reni di Manduria organizzati da Bruno Vespa: domani 5 luglio alle 19. 00 l’evento ...

«La salina si prosciuga», l’allarme dei residenti
La Redazione - ven 24 giugno

La Salina dei Monaci rischia di prosciugarsi. Per le elevate temperatura sicuramente ma anche per il mancato ricambio dell’acqua di mare a causa del canale di collegamento che sarebbe intasato da sabbia e fango. La denuncia viene da un gruppo di ...

Lotto fortunato, a Manduria vincita di 124mila euro
La Redazione - ven 24 giugno

La dea bendata ha baciato un manduriano che ha centrato il biglietto vincente acquistato da una ricevitoria della città Messapica. ...

Sei ausiliari del traffico per le marine, ecco i nomi
La Redazione - ven 24 giugno

Il sindaco di Manduria con apposito decreto ha assegnato la qualifica di ausiliario del traffico a sei persone selezionate dalla S. I. S. Segnaletica Industriale Stradale srl, titolare del servizio di gestione, controllo e sanzioni dei parcheggi a ...