Mercoledì, 6 Luglio 2022

Spettacolo

Set per un lungo metraggio con finte esplosioni tra le case e le dune della Salina

Film: per tre giorni, dal 4 a 6 giugno, la piazzetta di Torre Colimena si trasferirà nella Siria in guerra

Torre Colimena Torre Colimena © La Voce di Manduria

Dal 4 al 6 giugno Torre Colimena diventerà un set cinematografico blindatissimo: sul film quasi nulla può essere ancora detto, certo è che sarà ambientato in Siria e che la piazza della marina manduriana sarà scambiata per una siriana prestandosi a essere teatro di esplosioni e scontri simulati. Tre giorni transennati e supervisionati per la frazione, in cui nessun'occhiata curiosa sarà consentita né a pedoni o automobilisti, perché sarà severamente vietato circolare, sostare o fermarsi.
Al regista del lungometraggio misterioso la piazza di Torre Colimena ha quindi ricordato quelle bellissime della Siria, sebbene da undici anni questo Paese sia in profonda crisi emergenziale, al collasso economico, sfollato oltre che distrutto e ancora sotto il regime dittatoriale di al – Assad. Insieme alla sua troupe internazionale (pare con un protagonista da Oscar), il filmmaker ha però scelto proprio la marina per girare la sua opera permettendo alla località marittima (non per la prima volta) di concedere le sue bellezze alla cinepresa. Fumogeni e altri materiali scenografici verranno perciò allestiti nella piazza di Torre Colimena immobilizzandola con sbarre e segnaletiche per tutta la giornata del 4 giugno: dalle 07.00 del mattino alle 24.00 del giorno dopo, da via delle Orate, via dei Pescatori, via Santa Maria della Vetrana, via del Porto, via dei Dentici fino a via delle Aragoste per consentire la preparazione del set; e dalle 06.00 del mattino alle 19.00 del sei giugno comprendendo anche via Punto Prosciutto quando ci saranno le riprese effettive. 
In attesa di avere concrete informazioni sul cast e sulla trama, gli abitanti della città messapica con le sue marine potranno vantare quella che sarà la presenza di un set cinematografico importante sul proprio territorio, augurando al team che il film possa avere successo.
Marzia Baldari


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.
stai rispondendo a

COMMENTA

6 commenti

  • T.A
    mer 1 giugno 20:56 rispondi a T.A

    Marina di Manduria.. hahahha Un articolo sulla drammatica situazione da S.Pietro in Bevagna in giù? Illuminazione pubblica, rifiuti, acqua potabile "depuratore sulla costa dimenticata" di Manduria, dopo aver speso chissà quanto per "proteggere" flora e fauna, cosa importa inquinare con scarichi che di certo bene non fanno.. Ho sprecato 2 minuti della mia vita a scrivere un commento che poco importa ai PROPRIETARI della costa.

  • Lorenzo
    mer 25 maggio 10:52 rispondi a Lorenzo

    Mentre per la storica spiaggetta inutilizzabile per deposito conveniente di alghe putriscenti, una Troupe di film sul degrado dell' Italia a breve girerà una scena del film: l' uomo furbo non muore mai 🤣 diretto da Mifacciolisordi, noto regista amante del bello. Ovviamente opinioni e metafore finalizzate a restituire ciò che le mappe indicano: spiaggia pubblica.

  • Greg. Orio
    mer 25 maggio 00:17 rispondi a Greg. Orio

    Praticamente fanno le prove generali di come l'amministrazione di Manduria ridurrà Torre colimena a breve...

  • Frizzulu
    mar 24 maggio 15:19 rispondi a Frizzulu

    Questo non disturba i fenicotteri?no chiedo x un amico..

  • Piero
    mar 24 maggio 14:38 rispondi a Piero

    Sicuramente fa piacere ospitare una troupe cinematografica, ma vorrei fare una domanda a chi da sempre amministra la splendida torre colimena: vi siete chiesti come mai la location ben si adatta ad uno scenario post bellico?

  • Rossetti Virginio
    mar 24 maggio 12:53 rispondi a Rossetti Virginio

    Speriamo che l'evento, visto la magnificenza del posto, induca l'amministrazione ad una rimessa a nuovo della zona. Per rimessa a nuovo intendo il ripristino delle staccionate della passeggiata sul lungomare pulizia compresa e quant'altro ci sia da rimettere in ordine, cose che dovrebbero essere di normale competenza dell'amministrazione competente ma che vengono ignorate da anni.

Tutte le news
La Redazione - mar 5 luglio

...

Tutte le news
La Redazione - mar 5 luglio

Forse si farà l’autopsia sul corpo di Antony Tafuro, il diciottenne di Avetrana rimasto vittima ieri di un incidente stradale avvenuto sulla strada ...

Tutte le news
La Redazione - mar 5 luglio

La società Manduriambiente non avrebbe intenzione di chiudere i battenti nonostante il completamento della capienza ...

Tutte le news
La Redazione - lun 4 luglio

Incidente stradale con un morto e un ferito intorno alle 18 di oggi sulla strada interna Manduria Avetrana in contrada Monte D’Arena. A perdere ...

Tutte le news
La Redazione - lun 4 luglio

Continuano gli appuntamenti nella Masseria Li Reni di Manduria organizzati da Bruno Vespa: domani 5 luglio alle 19. 00 l’evento ...

Battiti live “On the road”: Noemi a Cisternino: chi toccherà a Manduria?
La Redazione - gio 19 maggio

Chi si esibirà a Manduria per questo On the road Battiti Live 2022? Bocche cucitissime nell’entourage dell’assessora allo spettacolo, Antonella De Marco a cui ha dato fastidio l’anticipazione fatta ieri ...

I Malfattori alla festa di Santa Gemma
La Redazione - sab 21 maggio

Lunedì sera 16 maggio, si è svolta la festa di Santa Gemma nell’omonimo quartiere periferico di Manduria, organizzata dalla parrocchia intestata alla Santa. I festeggiamenti religiosi e civili si sono conclusi con lo spettacolo di cabaret del ...

“Una passeggiata sonora nelle Terre del Primitivo”, La Tana del Folletto ne ha fatta un’altra
La Redazione - ven 27 maggio

Sound – Walk, una passeggiata sonora nelle Terre del Primitivo è il titolo della nuova iniziativa della Tana del Folletto associata alla Move Week, il più grande evento europeo per la promozione ...