Martedì, 23 Luglio 2024

Ambiente

Critiche dal gruppo consigliare

Demos: potatura drastica, ci risiamo e Legambiente muta

Potatura drastica Potatura drastica

Si ripetono a Manduria le potature “stile vigna” degli alberi ornamentali. Ne hanno fatto le spese i lecci di Piazza della Repubblica dove le cui chiome sono state drasticamente tagliate lasciando il osto a rami nudi che faranno fatica a riempirsi.

A denunciare l’inopportuna tecnica è il gruppo consigliare Demos che ricordano un precedente avvenuto nel 2017 quando a fare la stessa fine furono gli alberi che contornano la Villa Comunale di Manduria.

«Ricordiamo ancora le aspre critiche che l’allora circolo Legambiente mosse nei confronti degli amministratori comunali dell’epoca», dichiarano i consiglieri comunali Pasquale Pesare e Gregorio Perrucci che si chiedono cosa sia cambiato da allora nella coscienza verde dell’associazione ambientalista locale.   

Vuoi commentare la notizia? Scorri la pagina giù per lasciare un tuo commento.


© Tutto il materiale pubblicato all’interno del sito www.lavocdimanduria.it è da intendersi protetto da copyright. E’ vietata la copia anche parziale senza autorizzazione.


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.
stai rispondendo a

COMMENTA

7 commenti

  • Angelo
    mer 22 novembre 2023 05:22 rispondi a Angelo

    Ma quale potatura? A mio vedere qua si taglia x fare legna x casa?E io pago disse Toto'

  • Dinoi P.
    lun 20 novembre 2023 07:32 rispondi a Dinoi P.

    Mi rammarica molto continuare a vedere interventi di potatura di verde pubblico in maniera incompetente sia dal punto di vista estetico, sia dal punto di vista della tempistica, lo si fa con i lecci portandoli come se dovessero andare nell'infinito, creando problemi x le successive potature, lo si è fatto con le magnolie potandole dal basso che non si fa. Basterebbe copiare quello che fanno nelle piazze e nei giardini di Sava.

  • GREGORIOANDRISANO
    dom 19 novembre 2023 09:56 rispondi a GREGORIOANDRISANO

    a parte la potatura ignobile,mi chiedo: se la comune non impegna un euro per smaltire la legna,che fine fanno li ASCKIIIIl ???????????????????????????? (forse li bruciano sotto gli alberi o a casa di qualcuno?????????) MA!!!!!!!

  • giorgio sardelli
    dom 19 novembre 2023 06:55 rispondi a giorgio sardelli

    alle sciocchezze giusto per farci una risata e uno sfottò siete attenti e il resto che passa sotto il naso quando sarà publicato. tranquilli ca l'arvuli stonnu bueni si ripijunu ti sicuru

  • Lorenzo evviva il Wwf
    dom 19 novembre 2023 11:23 rispondi a Lorenzo evviva il Wwf

    I silenzi totali, sulle potature, sul massacro delle Riserve Naturali, sulle puzze, sugli ampliamenti delle discariche, sulla mancanza di piste ciclabili e sulla mobilità sostenibile, potrebbero nascondere palese voto di scambio. Potrebbero 😜 Opinioni

  • Egidio Pertoso
    dom 19 novembre 2023 09:18 rispondi a Egidio Pertoso

    Se il "verde" e tutto cio' che non è la bella specie umana è di fastidio, è sempre possibile prenotare uno dei prossimi viaggi per Marte dove si potra' trovare un ambiente consono e più confortevole. Nel frattempo si possono sistemare, sino all'inverosimile, autoveicoli in parcheggi su tutto il territorio.

  • Munnatori
    dom 19 novembre 2023 09:03 rispondi a Munnatori

    La potatura del leccio è un'operazione fondamentale per mantenere la salute e l'estetica dell'albero. Pota regolarmente il leccio per donargli una dimensione gestibile. Senza questa operazione, il leccio inizierà a sembrare sbilanciato e quindi l’iniziativa è consigliata soprattutto per motivi estetici. Il momento migliore per effettuare la potatura è tra gennaio e marzo, nel periodo che precede la ripresa vegetativa della pianta. Quando si esegue la potatura, è importante utilizzare strumenti ben affilati per evitare di danneggiare l'albero. La potatura deve essere effettuata con cura, evitando di tagliare troppo in profondità in modo da non compromettere la salute dell'albero. Inoltre, è importante rimuovere i rami morti o malati, in quanto possono rappresentare un rischio per la salute dell'intero albero.

Tutte le news Tutte le news
La Redazione - lun 22 luglio

Situazione esplosiva al pronto soccorso dell’ospedale di Manduria dove da questa mattina si sta concentrando un numero di ambulanze che la ...

Tutte le news
La Redazione - lun 22 luglio

Gran lavoro ieri per i vigili urbani di Manduria presenti nelle marine per un servizio speciale di controllo del territorio e per il rispetto ...

Tutte le news
La Redazione - lun 22 luglio

Legambiente, Cooperativa Spirto Salentino e Proloco sono le uniche associazioni apartitiche manduriane tra quelle più radicate nel tessuto sociale con ...

Tutte le news
La Redazione - dom 21 luglio

Un breve e violento acquazzone con forti raffiche di vento si è abbattuto oggi pomeriggio su alcuni tratti della costa ionica. A Campomarino ...

Tutte le news
La Redazione - dom 21 luglio

Una tromba d'aria che si è fortunatamente sgonfiata è stata registrata nell'entroterra della costa manduriana in contrada Scorcora. ...

“No al depuratore sulla costa”, la speranza in due ricorsi al Tar
La Redazione - gio 8 febbraio

“Attendiamo la risposta del TAR che avrà un mese per prendere in esame la documentazione che abbiamo portato”. L’avvocato milanese Claudio Linzola ha da poco discusso in pubblica udienza al Tar della Puglia sezione ...

"Troppe discariche a Manduria", l'on De Palma interroga il ministro
La Redazione - sab 10 febbraio

“La Regione Puglia, nonostante i tanti pareri contrari degli altri enti, ha dato l’ok all’ampliamento della discarica di Manduria e noi siamo preoccupati per l’impatto che questa decisione potrebbe avere sulla ...

Quel mostro di plastica sulla spiaggia martoriata
La Redazione - sab 10 febbraio

Io che resto ancora basito allo spiccare del volo di un Fenicottero, che ancora chiudo gli occhi nell'ascoltare il vento tra le fronde del mirto, che mi sento come Robinson Crousue quando guardo il nostro bellissimo mare, io che mi commuovo alla ...